Per la Zambelli Orvieto c’è l’ostacolo esterno Pinerolo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 3, 2018 09:00
Cecchetto Giada

Giada Cecchetto

Torna a giocare domenica 4 novembre la Zambelli Orvieto che dopo la pausa forzata prevista dal calendario di serie A2 femminile è stata scavalcata nella vetta della classifica ed ora si trova ora a rincorrere. Le tigri gialloverdi hanno saltato il turno infrasettimanale ed ora sono chiamate ad affrontare un doppio turno di trasferta nel quale saliranno e scenderanno la penisola per cercare di proseguire la buona marcia intrapresa. Il sesto appuntamento stagionale si prospetta ancora una volta avvincente, la squadra rupestre è ansiosa di misurare le proprie forze con una delle matricole più attrezzate, e vuole scoprire se le proprie aspirazioni possono restare elevate. Avversaria da prendere con le molle la Eurospin Ford Sara Pinerolo che ha riportato a distanza di ventisei anni nella categoria cadetta una piazza che sarà sospinta come è logico da un grande carico di entusiasmo. Le settentrionali sino a questo momento hanno avuto un andamento altalenante, dopo l’ottimo esordio con due vittorie sono incappate in due pesanti sconfitte e dunque saranno desiderose di riscattarsi al più presto. Sarà una rivale col dente avvelenato quella allenata da Massimo Moglio che giovedì ha ceduto nel derby piemontese con Mondovì, nuova capolista del campionato, e che avrà uno stimolo ancor maggiore davanti al suo pubblico. Le padrone di casa hanno mantenuto il nocciolo duro del sestetto dopo la promozione, tra le conferme c’è quella della palleggiatrice di origine umbra Giorgia Vingaretti, tra le novità c’è invece la ex di turno schiacciatrice Laura Grigolo. Le orvietane restano prudenti benché il clima sia positivo, la concentrazione che accompagna le ragazze del tecnico Matteo Solforati è dovuta alla consapevolezza dell’arduo impegno che attende loro. Tante le sicure protagoniste della partita tra le ospiti, a partire dalla libero Giada Cecchetto fino ad arrivare all’opposta Clara Decortes, due dei nuovi acquisti che hanno già mostrato di avere qualità importanti. Gli amanti delle schiacciate potranno seguire l’incontro attraverso la pagina social del club pinerolese https://www.facebook.com/unionvolley.net/ che trasmetterà online lo streaming della partita in diretta. Sette punti separano le due rivali in classifica, un dato che però non può essere considerato troppo affidabile in questo primo scorcio di stagione, non esistono precedenti d’archivio ed il duello sarà arbitrato da Alessandro Rossi (IM) e Simone Cavicchi (SP). Possibile sestetto Pinerolo: Vingaretti ad alzare in diagonale con Zanotto, Caserta e Bertone centrali, Grigolo e Serena attaccanti di banda, libero Fiori. Probabile sestetto Orvieto: Prandi in regia, Decortes opposta, Montani e Ciarrocchi al centro, D’Odorico e Stavnetchei schiacciatrici, Cecchetto libero.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 3, 2018 09:00