Perugia fa tremare Fano ma esce senza punti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2018 01:30
Perugia-Fano (azione)

un momento della gara tra Sir Safety Conad Perugia e Gibam Fano di serie B maschile

Combatte la Sir Safety Conad Perugia nella settima giornata della serie B maschile ma non conquista punti. Davanti alla loro tifoseria i block-devils mostrano una grande determinazione e costringono la quotata Gibam Fano agli straordinari ma dei tre ultimi set decisi allo sprint se ne aggiudicano solo uno. Il contenimento degli errori ha consentito ai bianconeri di tenere il ritmo altrui ma quando si è trattato di piazzare il colpo di reni la maggior esperienza dei marchigiani si è fatta sentire. Gara particolarmente combattuta e sofferta nel terzo e quarto parziale. Il primo parziale è senza storia, Graziani e Lucconi incidono e fanno il vuoto (11-18), sul velluto il finale. All’inversione dei campi c’è Salsi in campo ma sono ancora gli ospiti ad avere lo spunto inziale (6-10), Fuganti Pedoni è in buona serata e riporta sotto nel punteggio (17-19), nel finale vengono annullate due palle-set (23-24), ci pensa Salgado a scongiurare il pericolo per i fanesi. Squadre a braccetto per un po’ nella terza frazione, Lucconi tenta di sganciarsi (10-13), Gabriele va in battuta e propizia il rovesciamento di fronte (16-14), si combatte a viso aperto e ai vantaggi è Fuganti Pedoni ad accorciare le distanze. Nel quarto set Perugia è lucida e caparbia ed amministra sino al 17-14, qui subentra forse la paura di vincere e Cecato firma il sorpasso con due muri consecutivi (18-20), l’inerzia cambia e Fano trionfa.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA – GIBAM FANO = 1-3
(19-25, 23-25, 26-24, 23-25)
PERUGIA: Fuganti Pedoni 25, Gabriele 14, Pasquali 8, Montanaro 4, Cricco 1, Scaffidi, Burnelli (L1), Salsi 8, Stamegna, Sirci, Ancora, De Matteis, Baldassarri (L2). N.E. – Del Fra. All. Marco Taba.
FANO
: Graziani 21, Lucconi 18, Salgado 11, Tallone 7, Cecato 6, Mazzanti, Iannelli (L1), Paoloni 5, Fellini 4, Giorgi 2, Caselli, Pietropoli (L2). N.E. – Mandoloni, Mancinelli. All. Andrea Radici.
Arbitri: Simone Chirieletti e Francesco Aiello.
SIR (b.s. 17, v. 4, muri 8, errori 9).
GIBAM (b.s. 21, v. 4, muri 10, errori 11).
https://www.youtube.com/watch?v=9Ivk2qFV7yw

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2018 01:30