Perugia: i block-devils trovano il sorriso ad Andria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 18, 2018 12:00
Montanaro Claudio (attacco)

Sir Safety Conad Perugia in attacco con il centrale Claudio Montanaro (foto Rosaria Loiacono)

Prima vittoria della stagione per la Sir Safety Conad Perugia che lotta, soffre, ma alla fine rompe il ghiaccio in serie B maschile con un’affermazione esterna di spessore contro la più quotata Florigel Andria. Potrebbe essere il segnale di una inversione di tendenza per i block-devils che sono tornati a ranghi completi riabbracciando lo schiacciatore Pasquale Gabriele che per un periodo è stato aggregato alla prima squadra. Sulla carta l’impegno sembrava proibitivo ma sul campo si è vista una gara decisamente equilibrata ed intensa. Una partita nella quale i bianconeri hanno cambiato assetto ed hanno dovuto ritrovare equilibri non facili ma che con carattere sono riusciti a comandare inizialmente. Alla ripresa però sono incappati in ben quindici errori che hanno spianato la strada al pareggio. Perse le sicurezze nel terzo set i pugliesi hanno approfittato per farsi sentire a muro e portarsi alla guida. La reazione perugina è stata forte a partire dal quarto frangente che ha visto la squadra crescere in notevolmente in attacco e rimandare il verdetto al tie-break, dove la battuta ha creato i presupposti per il successo.
FLORIGEL ANDRIA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA = 2-3
(23-25, 25-15, 25-21, 20-25, 13-15)
ANDRIA: Carelli 21, Caldarola 18, Andriano 17, Paradiso 6, Porro 6, Bernardi I. 1, Pepe (L1), Bernardi G., Cripezzi G., Cripezzi A., Fiorillo. N.E. – Rubino, Di Renzo, Losito (L2). All. Cezar Douglas Silva.
PERUGIA: Gabriele 26, Montanaro 12, Fuganti Pedoni 8, Stamegna 8, Pasquali 7, Cricco 3, Burnelli (L1), Scaffidi 7, Ancora 1, Salsi, Baldassarri (L2). N.E. – De Matteis, Sirci, Del Fra. All. Marco Taba.
Arbitri: Federica Cataldo e Giuseppe Pellè.
FLORIGEL (b.s. 14, v. 4, muri 9, errori 16).
SIR CONAD (b.s. 16, v. 8, muri 6, errori 22).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 18, 2018 12:00