Perugia ospiterà la volleyball nations league

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2018 14:30
Italia (team)

le giocatrici della nazionale italiana femminile vice campione iridata (foto Maurizio Lollini)

Pare proprio che Perugia a giugno del prossimo anno sia candidata ad ospitare un concentramento della volleyball nations league femminile, la nuova competizione riservata alle squadre nazionali che ha sostituito la world grand prix e che si è disputata nei mesi scorsi per la prima volta. La competizione lanciata dalla Fivb quest’anno è riservata alle migliori squadre nazionali del mondo con l’obiettivo di aumentare il livello dello spettacolo sportivo per gli amanti delle schiacciate e fornire una piattaforma di livello mondiale per la crescita degli atleti. Avere un torneo maschile e femminile con lo stesso nome e con identica formula promuove l’uguaglianza nella pallavolo, rendendola anche più semplice e coinvolgente da seguire. Anche se non c’è ancora nessuna conferma negli organi ufficiali (Fivb e Fipav) a dare la notizia è stato Giuseppe Lomurno, presidente del comitato regionale umbro pallavolo che si è detto sicuro di ospitare nel capoluogo umbro le azzurre vice campionesse mondiali insieme a Bulgaria, Korea e Russia nel quarto turno della manifestazione che si disputerà l’11, 12 e 13 giugno, ossia nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì, una scelta che però è stata considerata penalizzante sotto l’aspetto dell’affluenza di pubblico.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2018 14:30