Ponte Felcino si arrende dopo una battaglia con Tivoli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2018 11:30
Moretti Lucia (attacco)

Sorbi Gioielli Ponte Felcino in attacco con l’opposta Lucia Moretti (foto Mariano Trissati)

Al cva non riesce l’impresa alla Sorbi Gioielli Ponte Felcino che perde l’imbattibilità interna al quarto turno di serie B2 femminile. Assente Rossi per infortunio, le ponteggiane vanno due volte in vantaggio ma questa volta si devono inchinare al tie-break contro Andrea Doria Tivoli. La partenza delle gioielliere è ottima grazie al braccio caldo di Pani e con Distante e Volpi ispirate al servizio, così il primo set scivola via agevolmente. Alla ripresa le tiburtine si presentano con un cambio in cabina di regia, fuori Madonna e dentro Chiodi, l’andamento è inverso con le ospiti che crescono in battuta e ricezione ed affondano le padrone di casa con i colpi del martello Morgia che trascina al pareggio. Nel terzo set c’è una veemente risposta delle locali, Essienobon, Moretti e Pani vanno a segno senza problemi e conquistano autoritariamente il due ad uno. Quarto frangente in equilibrio fino allo sprint finale, le ospiti riescono a spuntarla e rimandano la sentenza. Al tie-break le ospiti partono con Chiodi al servizio e allungano (0-4), vano resterà il tentativo di aggancio da parte delle locali che non riescono a ricucire lo strappo.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – ANDREA DORIA TIVOLI = 2-3
(25-14, 14-25, 25-16, 22-25, 8-15)
PONTE FELCINO
: Pani 16, Essienobon 12, Distante 11, Moretti 10, Urbani 10, Volpi 6, Lillacci (L1), Tarli 1, Fagioli, Zangarelli. N.E. – Maggesi, Pieretti, Brugoni, Spaccia (L2). All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
TIVOLI
: Morgia 19, Sturabotti 13, Madonna 11, Meronti 9, Spizzichini 9, Bravi 8, Raffaelli (L1), Chiodi 3, Morrocchi, Viselli, Bassetti. N.E. – Di Stefano, Barbanti (L2). All. Alessandro Di Stefano ed Andrea Dragone.
Arbitri: Benedetta Fibbi e Debora Nannini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2018 11:30