San Giustino divora il derby delle donne a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 11, 2018 01:00
Carlotta Romani (attacco)

San Giustino in attacco con Carlotta Romani Perugia a muro con Marta Pero ed Ilaria Antonucci (foto Maurizio Lollini)

Il derby di serie B1 femminile è a senso unico. La gara è un’occasione di riscatto per entrambe le squadre umbre, avare di soddisfazioni in questo primo scorcio di stagione. È la Piccini San Giustino ad esultare trovando la vittoria esterna che interrompe il sortilegio delle trasferte incamerando tre punti utili a risollevare le sorti di una stagione cominciata male. Tutto sin troppo facile contro una 3M Perugia che ha prestato il fianco sin dall’inizio con una ricezione approssimativa ed un atteggiamento remissivo. Le formazioni al fischio d’inizio sono quelle annunciate, unica eccezione è Romani che parte tra le titolari nelle fila ospiti, è proprio lei a mettersi in evidenza ma sono gli errori altrui a causare il primo break (5-9). La battuta ospite coglie impreparata la ricezione avversaria ed il gap aumenta (6-13). Solo Pero riesce a creare difficoltà, ma dall’altra parte della rete cresce di livello Mezzasoma che consolida il vantaggio (23-13). Un rilassamento sul finale può solo limare il distacco, a chiudere è Mezzasoma (otto palle a terra). Alla ripresa Nana resta in campo e si mette subito in evidenza ma ancora gli errori costringono le padrone di casa ad inseguire (6-9). È ancora Mezzasoma a fare la voce grossa operando un’accelerazione (9-16). Le perugine gettano nella mischia Tarducci e Cicogna ma la reazione è modesta perché il turno al servizio di Mearini scava il solco (11-24). Di Mezzasoma il raddoppio (altri otto punti personali). Nella terza frazione capitan Tosti esce dai blocchi rapida (1-6). Un altro show di Mezzasoma, stavolta dai nove metri, porta sul 3-10. La ricezione biancorossa fa acqua da tutte le parti ed il muro rincara la dose, Mearini ne mette due di seguito (5-17). Nessun sussulto sino al punto della vittoria siglato da Romani.
3M PERUGIA – PICCINI SAN GIUSTINO = 0-3
(19-25, 13-25, 10-25)
PERUGIA: Pero 8, Antonucci 4, Zirotti 3, Rossit 1, Bertinelli 1, Ragnacci, Mastroforti (L1), Nana 6, Cicogna 1, Tarducci 1, Terchi. N.E. – Zappacenere (L2). All. Guido Marangi.
SAN GIUSTINO: Mezzasoma 23, Mearini 14, Romani 8, Borelli 10, Tosti 6, Giordano, Galetti (L), Betti. N.E. – Silotto, Leonardi. All. Marco Gobbini.
Arbitri: Marco Gasparrini e Livia Azzolina.
3M (b.s. 2, v. 1, muri 3, errori 11).
PICCINI (b.s. 5, v. 9, muri 8, errori 11).


https://www.youtube.com/watch?v=_N37BXvQZR0

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 11, 2018 01:00