San Giustino, gli uomini sono spietati con Cerignola

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 26, 2018 13:00
Puliti-Stoppelli (muro)

Sia San Giustino a muro con Leonardo Puliti e Davide Stoppelli (foto Francesco De Luca)

Con una prova superlativa la Sia San Giustino si aggiudica lo scontro di serie B maschile e mette a segno la cinquina della stagione consolidando il terzo posto della classifica, inguaiando la rivale Vini Errico Cerignola che si vede scivolare nella zona rossa. Dopo alcune prove non del tutto convincenti sembrano aver acquisito una maggiore consapevolezza gli altotiberini che si sono sbarazzati con grande autorità di una rivale sicuramente meno quotata. I tifosi hanno apprezzato la continuità del gioco biancoblu nel quale si è messo in evidenza lo schiacciatore Rinaldo Conti miglior realizzatore della gara. Un gran lavoro i padroni di casa lo hanno svolto nella fase-punto, con la battuta che ha raccolto sette punti diretti ed il muro che ha raccolto ben dodici punti, in questo fondamentale ha brillato il centrale Davide Stoppelli che ne ha piazzati ben sette personali. Sono state queste le armi micidiali che hanno permesso ai sangiustinesi di piegare la formazione pugliese.
SIA SAN GIUSTINO – VINI ERRICO CERIGNOLA = 3-0
(25-14, 25-14, 25-21)
SAN GIUSTINO: Conti 17, Stoppelli 11, Puliti 10, Antonazzo 7, Benedetti 5, Ramberti 3, Boriosi (L1), Thiaw, Celli, Marconi. N.E. – Zangarelli, Giunti, Landini, Buttarini (L2). All. Enzo Sideri.
CERIGNOLA: Civita , Petruzzelli V. , Petruzzelli F.  , Mancini , Palmisano , Del Vescovo , Dammacco (L1), Corrieri, Terrazzi, Tauro, Fabrizio, Potito, Basso. All. Giuseppe Tauro.
Arbitri: Alessandro Arcangeli Carosi e Stefano Fucina.
https://www.youtube.com/watch?v=N-t7lINy3LY

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 26, 2018 13:00