Trestina fa suo il derby con Umbertide

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2018 11:00
Trestina-Umbertide (azione)

un momento della partita tra Avis Trestina ed Uisp Umbertide di serie D femminile

Grande risposta di carattere della Avis Trestina dopo la sconfitta del turno precedente, nel proprio palazzetto ed in una cornice di pubblico fantastica, le giallonere hanno imposto il loro gioco, buttando il cuore oltre l’ostacolo, vincendo l’attesissimo derby di serie D femminile contro la Uisp Umbertide. Un successo importante per la classifica, che ora vede le trestinesi seconde con un buon margine sulla terza forza, e per il morale. L’avversaria era infatti uno di quelli temibili, una formazione costruita per il vertice, e nonostante le defezioni pesanti di Gaia Guerri per problemi fisici e di Beatrice Borsi per squalifica, le donne di coach Rossi hanno sconfitto la loro bestia nera. Primo set favorevole alle padrone di casa che sfruttano i molteplici errori altri al servizio per imporsi rapidamente. Alla ripresa le ospiti sono più precise e la spuntano con Rometti che graffia da fondo campo e Polidori che firma il pareggio. Nel terzo periodo vanno avanti le biancorosse (9-15), l’ingranaccio s’inceppa e migliora la ricezione locale che consente alla regista Gambino di smistare efficacemente con conseguente rimonta (23-23), la miglior correlazione muro difesa permette all’Avis di spuntarla allo sprint. Quarto periodo che rimane in bilico sino al 16-16, Trestina caparbiamente si impone al fotofinish con Martinelli che chiude l’ultimo punto e fa esplodere la felicità sugli spalti ed in campo.
AVIS TRESTINA – UISP UMBERTIDE = 3-1
(25-15, 21-25, 25-23, 25-23)
TRESTINA: Martinelli 17, Cannizzaro 9, Volpi 9, Gambino 7, Gasperini 3, Ciapetti 2, Fabbri (L), Polenzani. N.E. – Guerri, Ranieri, Piermarini, Ciabatti. All. Giampaolo Rossi.
UMBERTIDE: Polidori 13, Palazzetti 9, Moretti 9, Ercolani 9, Ubaldi 8, Leveque 3, Giulietti A. (L1), Cruciani 7, Rometti, Fiorucci, Girelli, Giulietti M. (L2). N.E. – Beacci, Sarnari. All. Maddalena Rosi.
Arbitro: Valerio Merendelli.
AVIS (b.s. 13, v. 8, muri 5, errori 25).
UISP (b.s. 20, v. 3, muri 8, errori 25).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2018 11:00