Città di Castello: gli uomini meditano la vendetta a Sansepolcro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 14, 2018 17:30
Sabatini Sergio

Sergio Sabatini

La Città di Castello Pallavolo, capolista della serie C maschile, apre il girone di ritorno con il derby dell’Alto Tevere, contro la New Volley Borgo Sansepolcro. Le due squadre sono divise in classifica da un solo punto, ventuno per i biancorossi, venti per i toscani, ed hanno vinto entrambe sei partite delle otto disputate all’andata. Per i tifernati l’impegno è sicuramente difficile ma da queste partite passa la crescita tecnica e psicologica della squadra che all’andata fu battuta in casa per tre ad uno dai rivali. L’allenatore Marco Bartolini presenta così la sfida esterna: «Stiamo bene e siamo felici del percorso che stiamo portando avanti, giocheremo contro il Sansepolcro in un momento che per noi è buono. Per me sarà una sfida particolare contro il mio amico Calogeri che stimo particolarmente e con cui ho condiviso esperienze importanti. Sarà comunque una partita difficile perché è un derby e perché tutti vogliono vincere contro di noi dato che portiamo avanti una tradizione di tanti anni nei campionati di alto livello. Ci brucia ancora la sconfitta casalinga patita all’andata per cui cercheremo sicuramente di vendicarci. Sono sicuro che verrà fuori un bello spettacolo anche se ci sono tanti fattori che possono entrare in gioco in gare come queste. Spero anche che ci sia una bella cornice di pubblico anche da parte nostra». Questo l’organico: Marini, Cipriani, Cherubini, Celestini A., Marino, Sabatini, Cioffi (L), Pierini, Monaldi, Riccardini, Bacchi, Nardi, Cesari Celestini E., Montacci (L2).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 14, 2018 17:30