Francesco Zoppellari: «Spoleto vuole uscire dal momento difficile»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 11, 2018 11:45
Zoppellari Francesco (palleggio)

Francesco Zoppellari (foto Cristian Sordini)

Deve partire dalla vittoria di domenica la riscossa della Monini Spoleto, che ha messo in mostra evidenti progressi in serie A2 maschile. Innanzitutto, sulla continuità di rendimento. Tre set giocati dall’inizio alla fine con le marce alte, solo le briciole lasciate agli avversari. Sugli scudi il regista Francesco Zoppellari che ha distribuito il gioco in maniera impeccabile ed ha detto a fine gara: «È stata una vittoria fondamentale per la classifica e per l’entusiasmo che ci può dare. Noi per primi ci rendiamo conto di aver giocato male nell’ultimo periodo, ma in palestra non è mai venuta meno la voglia di allenarci e di fare del nostro meglio. Oggi più che mai, dopo una vittoria così importante, dobbiamo continuare a lavorare tanto e parlare poco perché è questa l’unica medicina per uscire definitivamente dal momento difficile». I numeri del match evidenziano la supremazia dei gialloblu che hanno fatto meglio degli avversari in attacco (51% contro il 37%), negli ace (tre ad uno), nel muro (nove a uno). In una gara con pochi momenti palpitanti, ad accendere il pubblico è stato l’ingresso nel terzo set del giovanissimo Marco Stambuco (classe 2006), il palleggiatore è andato in battuta senza alcun timore dando vita all’azione che ha chiuso il match e ovviamente gli appalusi della tribuna e dei ragazzi in campo sono stati tutti per lui. L’allenatore Luca Monti ha dichiarato: «Faccio i complimenti a Stambuco per il grande coraggio che ha dimostrato, e in generale a tutta la squadra perché finalmente abbiamo vinto senza patemi. Il punteggio è bello rotondo e questa è una bella soddisfazione, anche se sappiamo di avere tanta strada da fare ancora di fronte a noi. Però una risposta così, dopo una settimana che parliamo e ci confrontiamo in continuazione, è un buon segnale per il prosieguo del campionato». Campionato che proporrà domenica prossima un nuovo impegno casalingo per gli spoletini, ora terzi in classifica, le prossime tre gare (Lamezia, Santa Croce in trasferta e Potenza Picena di nuovo in casa) delineeranno le quattro formazioni che si qualificheranno ai quarti di finale della coppa Italia.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 11, 2018 11:45