La Clt Terni si prende la sua vendetta con Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 18, 2018 14:00
Clt Terni (festeggia)

gli atleti della Clt Terni immortalati dopo aver colto la vittoria esterna in serie C maschile

Non si arresta la marcia trionfale della Clt Terni che nella decima giornata di serie C maschile espugna il fortino di Porta Todi battendo nettamente la compagine della Edilpac Conad Tantucci Foligno. Affermazione nettissima e confronto improponibile tra una squadra ternana organizzata, lanciata a mille, in grado di esprimere un gioco di categoria superiore, ed una squadra giovane ed inesperta, inferiore in ogni fondamentale. Una assenza per parte, il centrale Noveski tra i folignati ed il libero Trappetti tra gli ospiti, hanno ben poca influenza, mentre a far la differenza è la maggiore caratura tecnica degli aziendali, con Gentili e Campana ad imperversare sulla formazione rivale. I ternani hanno quindi consumato con gli interessi la loro vendetta nei confronti del coach folignate, che all’andata aveva commesso una scorrettezza schierando la formazione maggiore di serie B. Tre punti d’oro per continuare la serie di vittorie, salita ora a sei (ben cinque per tre a zero) e per continuare la rincorsa alla prima posizione occupata da Città di Castello, che dista ora soltanto due lunghezze, posizione che Terni sa di meritare per il livello tecnico e di gioco espresso e per la voglia di riconquistare un posto nel campionato nazionale, occupato fino al maggio scorso. Una parola di elogio per il giovanissimo libero Lupi, classe 2003, che ha saputo affrontare la gara con l’atteggiamento e la tranquillità di un veterano, mentre tra i folignati soltanto da menzionare una prestazione discreta dell’opposto Tinelli, unico attaccante di buon livello. Dispiace dover rimarcare ancora una volta la qualità scadente dell’arbitro, una costante in questo campionato.
EDILPAC CONAD TANTUCCI FOLIGNO – CLT TERNI = 0-3
(23-25, 14-25, 13-25)
TERNI: Campana 16, Gentili 15, Spalazzi 14, Mattioli 5, Carotenuto 5, Fratini 2, Lupi (L1), Diamanti 5, Faba. N.E. – Mariani, Malatesta, Martellotti, Gilè, Grimani, Ottavi, Trappetti (L2). All. Alberto Fammelume.
FOLIGNO: Tinelli 15, Pacelli 10, Lai 7, Cacciatore 2, Marcovecchio 2, Mancini, Zaimi (L), Beddini, Conti. N.E. – Mariani, Fiumicelli, Pico, Pani, Zaimi (L). All. Antonio Scappaticcio.
Arbitro: Alessandro Bianchi.
(fonte Clt Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 18, 2018 14:00