Le donne di Perugia cercano vendetta con Cutrufiano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 8, 2018 08:00
Bruno Eleonora

Eleonora Bruno (foto Maurizio Lollini)

Ritrova l’appuntamento casalingo la Bartoccini Gioiellerie Perugia che domenica 9 dicembre alle ore 17 scenderà in campo al Pala-Barton con la guardia molto alta. Al di là della rete c’è una delle due squadre che sono state capaci di batterla nel girone d’andata di serie A2 femminile, la Cuore di Mamma Cutrufiano che si annuncia in buona condizione dopo la bella e rotonda vittoria sul Sassuolo. In questo momento però, pur con un ragionevole rispetto per le avversarie, le magliette nere non temono nessuno forti della prima posizione in classifica. Le locali dirette dal tecnico Fabio Bovari vorranno certamente vendicare la battuta d’arresto patita all’andata per dimostrare di essere migliorate. Tra le gioielliere una parte di rilievo la dovrebbe rivestire la libero Eleonora Bruno che fornisce garanzie adeguate in seconda linea e l’opposta Irina Smirnova che è la punta di diamante a rete. A guardare bene le ospiti dirette in panchina da Antonio Carratù hanno un andamento che non deve preoccupare troppo, in trasferta infatti non sono riuscite a raccogliere nemmeno un punto. La settima piazza attuale non esclude la possibilità di entrare tra le migliori cinque e per centrare questo obiettivo le pugliesi cercheranno di aggredire con la forte schiacciatrice Serena Moneta e con la centrale Elisa Manzano che saranno le vigilate speciali. Possibile sestetto Perugia: Demichelis in cabina di regia con Smirnova opposta, Lapi e Casillo centrali, Pascucci e Pietrelli in banda e Bruno libero. Probabile sestetto Cutrufiano: ad alzare Saveriano in diagonale con Lutz, in zona-tre Manzano e Antignano, schiacciatrici Lotti e Moneta, libero Barbagallo. Arbitri: Marco Laghi (RA) e Marta Mesiano (BO).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 8, 2018 08:00