Le donne di Perugia cominciano a guardare avanti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 21, 2018 12:30
Bartoccini Gioiellerie Perugia (vittoria)

le atlete della Bartoccini Gioiellerie Perugia di serie A2 femminile felici per una vittoria (foto Maurizio Lollini)

Con un ruolino di marcia di otto trionfi e tre insuccessi la Bartoccini Gioiellerie Perugia ha incamerato 23 punti nel proprio girone della serie A2 femminile, tanti quanti la squadra di Trento che guida però in virtù di un miglior quoziente set. La situazione è dunque molto positiva per le magliette nere che sono costantemente al vertice del loro raggruppamento da inizio stagione. La graduatoria è molto compressa e non vi è ancora la certezza di quali saranno le cinque formazioni capaci di centrare il passaggio alla fase promozione. Ci sono ancora in lotta molte contendenti che vogliono termine bene la prima fase, Trento, Perugia, San Giovanni in Marignano, Sassuolo e Torino sembrano avere le carte in regola per potercela fare. Le gioielliere devono affrontare tutte queste rivali nel girone di ritorno, antagoniste contro cui hanno perso un match e incamerato otto punti. L’incognita vera è Cutrufiano che è sesta e spera ancora di poter effettuare il sorpasso per centrare il traguardo e sarebbe una disdetta perché è l’unica avversaria con cui le perugine hanno rimediato due sconfitte.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 21, 2018 12:30