Monteluce brinda nel derby con Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 2, 2018 12:00
Tini Alberto (attacco)

Monteluce in attacco con l’opposto Alberto Tini e Perugia a muro con Fabio Cricco e Claudio Montanaro (foto Andrea Aglieco)

Girandola di emozioni nel derby umbro di serie B maschile con la Strike Team Monteluce che ha fatto valere la sua maggior lucidità e si è confermata nel fortino di Sant’Erminio nell’ennesimo tie-break. I biancorossi hanno avuto la meglio sui cugini della Sir Safety Conad Perugia che per due volte sono andati in vantaggio ma sono mancati completamente in lucidità. Lo scontro in coda spartisce i contesissimi punti salvezza e forse non accontenta nessuna delle due antagoniste. Per la quarta volta in questo campionato la matricola biancorossa giunge al quinto set, ma dopo aver perso nelle tre precedenti occasioni stavolta riesce ad imporsi raggiungendo posizioni più tranquille. Per i block-devils è l’ennesima occasione mancata, anch’essi giunti per la quarta volta al set decisivo in cui solo una volta hanno festeggiato. In un confronto che ha cambiato direzione più volte a fare la differenza sono state le sostituzioni operate durante la partita, quelle dei padroni di casa si sono rivelate determinanti ed hanno finito per scombussolare i piani avversari facendo perdere i punti di riferimento, su tutti l’inserimento di Carbone al posto di Tini da opposto nell’ultimo parziale. Di certo gli ospiti hanno palesato qualche problema di tenuta mentale, dominando il primo ed il terzo ma non reggendo il duello sul punto a punto.
STRIKE TEAM MONTELUCE – SIR SAFETY CONAD PERUGIA = 3-2
(18-25, 25-18, 16-25, 25-21, 15-9)
MONTELUCE: Tini 15, Marta 13, Padella 12, Polidori 10, Servettini 10, Bregliozzi 2, Ferraro (L1), Carbone 13, Giglio. N.E. – Arcangeli, Marani, Brizioli, Corzani, Moscioni (L2). All. Paolo De Paolis.
PERUGIA: Fuganti Pedoni 19, Gabriele 17, Montanaro 11, Salsi 11, Pasquali 6, Cricco 2, Burnelli (L1), Ancora 1, Stamegna, Scaffidi, Sirci, Del Fra. N.E. – De Matteis, Baldassarri (L2). All. Marco Taba.
Arbitri: Dario Grossi ed Andrea Di Tullio.
STRIKE TEAM (b.s. 17, v. 7, muri 9, errori 13).
SIR CONAD (b.s. 13, v. 7, muri 10, errori 10).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 2, 2018 12:00