Monteluce trova un solo punto contro Ancona

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 16, 2018 11:30
Polidori-Brizioli-Tini (muro)

Strike Team Monteluce a muro con Alessandro Polidori, Alberto Brizioli e Alberto Tini (foto Andrea Aglieco)

Arriva un altro punto prezioso per la Strike Team Monteluce che manda in onda l’ennesima battaglia sportiva tra le mura amiche e si arrende solo al quinto set. Dopo oltre due ore i biancorossi cedono ad una Bontempi Casa Netoip Ancona nella decima giornata stagionale di serie B maschile. I biancorossi trovano davanti a loro un collettivo fortemente sbilanciato sullo schiacciatore ma non riescono a contrapporgli un’adeguata resistenza e arrivano con ostinazione al set decisivo prima di arrendersi. I perugini hanno pagato in parte l’assenza di Servettini, ben sostituito dal beacher Brizioli, ma il rammarico grosso lo devono avere per il terzo set che conducevano 12-5 e che hanno sperperato con una gestione disattenta. Un piccolo passo avanti verso l’obiettivo salvezza perché, prendendo a prestito un famoso detto popolare: “chi spizzica n’digiuna”!
STRIKE TEAM MONTELUCE – BONTEMPI CASA NETOIP ANCONA = 2-3
(25-23, 19-25, 21-25, 25-22, 11-15)
MONTELUCE: Tini 19, Polidori 18, Carbone 10, Bregliozzi 7, Padella 5, Brizioli 4, Ferraro (L1), Marta 8, Arcangeli, Giglio. N.E. – Marani, Moscioni (L2). All. Paolo De Paolis.
ANCONA: Ferrini 29, Magini 10, Rosa 9, Giorgini 8, Bizzarri 4, Larizza 3, Giombini (L1), Silvestrelli 8, Bugari, Franco, Lamanna, Sabbatini, Marchetti (L2). All. Leondino Giombini e Simone Bleve.
Arbitri: Giuseppe Cinquepalmi e Salvatore Iaia.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 16, 2018 11:30