Per le donne di San Giustino è scontro verità con Altino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 7, 2018 14:00
Silotto-Romani

Giorgia Silotto e Carlotta Romani

Appuntamento importante per la Piccini San Giustino al palasport di via Anconetana sabato 8 dicembre (ore 17) che è destinato a modificare la configurazione dell’alta classifica della serie B1 femminile. Nella nona giornata di andata spicca la sfida al vertice fra Cesena e Montale Rangone, mentre le biancoazzurre se la vedono con la Di Carlo Altino. Le abruzzesi, uscite la scorsa primavera nella semifinale dei play-off per opera del Sassuolo, si ripresentano al via come una fra le principali accreditate al salto di categoria. Un paio di incidenti di percorso le avevano relegate nelle retrovie, poi i due exploit della compagine di coach Simone Di Rocco, l’impresa esterna di Capannori ed il primo sgambetto rifilato alla capolista Cesena, a dimostrazione di uno stato di forma senza dubbio eccellente. Il gruppo può contare su varie conferme: quelle della palleggiatrice Irene Ricci, dell’opposta Camilla Orazi, della schiacciatrice Chiara Spagnoli e del libero Martina Lorenzini. A potenziare l’organico sono arrivate poi le centrali Ylenia Vanni e Valentina Russo e di banda Jessica Panucci. Insomma, un organico di tutto rispetto, nei confronti del quale le altotiberine cercheranno di sfruttare il fattore campo e l’ottima condizione psicofisica che stanno attraversando. La partita è una sorta di crocevia del campionato per le sangiustinesi, il suo esito è destinato a stabilire che tipo di ruolo potranno recitare di qui a maggio. Il tecnico Marco Gobbini ha dichiarato: «Le ragazze hanno assunto un atteggiamento che per me è rassicurante per cui non debbono fare altro che scendere in campo con la massima tranquillità e mettere in mostra il loro tipo di gioco; poi, dovrà essere chi si dimostrerà migliore ad aggiudicarsi il successo». Dopo aver debellato la febbre della scorsa settimana, Carlotta Romani è pronta a riprendere il suo posto alla banda assieme a capitan Silvia Tosti (anche Giorgia Silotto è comunque in ballottaggio), mentre al centro sono confermate Mearini e Borelli con Giordano al palleggio, Mezzasoma opposta e Galetti nelle mansioni di libero. In panchina, a disposizione, sono pronte Betti, Leonardi e Marinangeli. La coppia designata per la direzione della gara è composta dal primo arbitro Paolo Libardi di Bologna e dal secondo arbitro Giuseppina Circolo di Bolzano.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 7, 2018 14:00