Pianeta Volley: ultima chiamata per la festa della pallavolo umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 10 Dicembre, 2018 12:00
Pianeta Volley (festa 2017)

una panoramica dei tantissimi premi in palio alla festa della pallavolo umbra organizzata da Pianeta Volley (foto Michele Benda)

Si sta riempendo progressivamente la lista delle prenotazioni per la festa della pallavolo umbra organizzata da Pianeta Volley, appuntamento che ha una grande attrattiva per l’intero movimento delle schiacciate. Martedì 11 dicembre nei locali del ristorante La Serra situato a Perugia in viale dell’Ingegneria (zona Pian di Massiano) gli addetti ai lavori si riuniranno per una serata di grande divertimento che culminerà con la tradizionale tombola della solidarietà. Alla decima edizione di quella che è stata ribattezzata la notte delle stelle per quanto riguarda il volley hanno già dato la propria adesione oltre centotrenta persone e tra loro spiccano i nomi degli atleti di Perugia che militano in superlega maschile, di Spoleto di A2 maschile, di Perugia di serie A2 femminile e delle squadre di categorie nazionali. Atleti che mostrano di essere campioni in campo e fuori, saranno loro a dare il buon esempio a tutto l’ambiente della pallavolo che si sta mobilitando in massa. Non mancheranno nemmeno alcuni esponenti della federazione che appoggiano l’iniziativa, ma saranno anche presenti diverse firme giornalistiche della pallavolo che hanno deciso di essere presenti in questa occasione speciale. Le prenotazioni sono giunte in ordine sparso da tutti gli angoli del Cuore Verde d’Italia e pare proprio che le società sportive più grandi ci siano tutte, un segnale di grande fiducia per gli organizzatori che si sono prodigati ancora una volta per rendere indimenticabile l’evento. I fondi raccolti in questa edizione saranno devoluti ad Airc (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), che da oltre cinquanta anni contribuisce a rendere il cancro sempre più curabile, e a Mission Bambini che si occupa di dare un aiuto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione, che hanno subito violenze fisiche o morali e garantire loro l’opportunità e la speranza di una vita degna di una persona, nel mondo e in Italia. Per i ritardatari e gli indecisi c’è ancora tempo per dare la propria conferma inviando una mail ad info@pianetavolley.net oppure chiamando il numero 347-3409440. Con una quota per la cena di soli 20 euro si potrà mangiare senza limiti (antipastone misto, giro pizza, bevande varie, gelato, caffè) e si avrà la garanzia di fare un piccolo gesto di altruismo. Ma di certo la generosità non mancherà nemmeno a fine serata quando anche chi arriverà all’ultimo minuto potrà acquistare le cartelle della tombola che serviranno a supportare l’attività di queste preziose e nobili onlus. Grazie al disinteressato contributo di alcuni partner commerciali sono stati raccolti oltre 400 premi e ci sarà così la possibilità di ricompensare quasi tutti coloro che giocheranno, a partire da semplici ambi. I ringraziamenti vanno a: Agricola Zambelli, Alessandrelli Centro Casa, Anna Sport, Barton, Birra San Biagio, Calzetti & Mariucci, Cantina Monte Vibiano, Ceramisia, Corso Cavour 58, Cose & Cose, Decathlon, Eurospin Tirrenica, Fipav, Gioiellerie Bartoccini, Gaggi Alimentari, Gruppo Grifo Alimentare, Hobby Foto, Iper Conad, Lega Pallavolo, Libreria Betti, Madama Dorè Boutique, Of Occhiali, Pac 2000, Pegaso 2000, Petrolio Shop, Piselli, Satiri Auto, Sir Safety System, Terre Margaritelli, Ttc Sourcing. Si avvicinano le festività e riflettere sulla fortuna di avere una buona condizione di salute è l’intento degli ideatori della serata che sono convinti del grande cuore degli sportivi. Anche sui social è attiva una pagina dedicata https://www.facebook.com/events/302680900341518 creata appositamente e dove gli oltre tremilasettecento amici di Pianeta Volley possono interagire.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 10 Dicembre, 2018 12:00