San Giustino non si ferma e schiaccia Altino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 9, 2018 11:00
Giordano Benedetta (alza)

Piccini San Giustino in azione con la regista Benedetta Giordano che palleggia in salto un pallone (foto Giorgio Gammetta)

La Piccini San Giustino mostra un gioco frizzante e coglie ancora un successo nella serie B1 femminile, superando tra le mura amiche l’ambiziosa Di Carlo Altino. Un risultato che consente il sorpasso nei confronti delle abruzzesi e di mantenersi nella scia delle migliori in una gara dove ha brillato il 92% in ricezione di Nayma Galetti e la sempre maggiore personalità della giovane palleggiatrice Benedetta Giordano. In avvio le padrone di casa conducono e vanno avanti di quattro lunghezze ma vengono riprese sul 17-17, anche il secondo allungo è neutralizzato ma Mezzasoma ne produce un terzo che è quello dell’uno a zero. La seconda frazione è da guinness dei primati, le altotiberine non trovano alcuna resistenza e l’incontenibile Borelli crea una spaccatura mai vista che porta al raddoppio. Nella terza frazione si torna a combattere ma capitan Tosti riesce a trovare i colpi per scrollarsi di dosso le rivali (23-19), qui le locali commettono l’errore di pensare che sia già finita ed i primi tempi di Vanni producono il sorpasso che accorcia le distanze. Il quarto periodo è in bilico nella prima parte (11-11), il turno di battuta di Romani sblocca e manda in fuga le sangiustinesi (19-13), è di Mezzasoma il colpo della vittoria. L’allenatore Marco Gobbini è soddisfatto a fine partita: «Abbiamo giocato male soltanto quei cinque punti che ci sono costati il terzo set, per il resto ho assistito a un prestazione da grande squadra. Vedo adesso altre teste e altri sguardi, al punto tale che sul due ad uno non ho mai pensato di arrivare a giocarci la vittoria al tie-break. E dire che anche questa settimana Mezzasoma non si è potuta allenare a pieno regime ma ha offerto un bel contributo in difesa e in battuta, però le ragazze meritano un elogio generale, perché questo ottimo risultato è frutto anche della coesione che regna all’interno del gruppo».
PICCINI PAOLO SAN GIUSTINO – DI CARLO ALTINO = 3-1
(25-21, 25-4, 23-25, 25-17)
SAN GIUSTINO: Mezzasoma 21, Borelli 19, Romani 15, Tosti 12, Mearini 7, Giordano 2, Galetti (L). N.E. – Betti, Marinangeli, Silotto, Leonardi. All. Marco Gobbini e Claudio Nardi.
ALTINO: Panucci 16, Vanni 11, Russo 7, Spagnoli 7, Orazi 5, Ricci 2, Lorenzini (L), Nonnati 1, Cipriani 1, Scudieri. N.E. – Simeone. All. Simone Di Rocco e Mattia De Angelis.
Arbitri: Paolo Libardi e Giuseppina Circolo.
PICCINI (b.s. 3, v. 6, muri 14, errori 12).
DI CARLO (b.s. 6, v. 1, muri 8, errori 22).
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 9, 2018 11:00