Trestina non si ferma a Ponte Valleceppi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 4, 2018 10:15
Gambino Martina (alza)

Avis Trestina in azione con la regista Martina Gambino

La Avis Trestina è corsara nella serie D femminile e riesce in quattro set a riportare a casa l’intera posta in palio (16-25, 19-25, 26-24, 14-25), tre punti importantissimi per consolidare il secondo posto della classifica considerando che le inseguitrici hanno rallentato in questo turno. Contro una Omg Ponte Valleceppi assai ostica tra le mura amiche, le ospiti si mostrano ancora una volta vera squadra, sapendo sopperire alle assenze. Recuperata Volpi, l’assente di giornata è Martinelli, ben sostituita da Pazzi. L’infermeria è ancora affollata, ma le trestinesi mostrano ancora una volta che tutte le atlete in rosa possono tenere bene il campo. Coach Rossi parte con Gambino in regia, Pazzi opposta, Volpi e Cannizzaro in banda, Ciapetti e Borsi al centro con Fabbri libero. I primi due set sono uno la fotocopia dell’altro, con una Avis che non sbaglia nulla, forzando in battuta e correlando al meglio muro e difesa, in breve è due a zero. Il terzo parziale registra la reazione delle locali che, grazie ad un momentaneo rilassamento delle giallonere, riescono ad accorciare le distanze. L’iniziativa delle ponteggiane viene però subito stroncata da una implacabile Cannizzaro, mattatrice del match, che propizia la chiusura della partita. Grazie a questo risultato, Trestina si trova solitaria in seconda posizione, quattro punti avanti ad Umbertide e San Mariano, mantenendo quindi un margine rassicurante per assicurarsi un posto nei play-off.
(fonte Avis Trestina)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 4, 2018 10:15