Una Trevi micidiale coglie il successo nel fortino di Capannori

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 2, 2018 01:00
Roani Manuela (attacco)

Lucky Wind Trevi in attacco con la schiacciatrice Manuela Roani

Affermazione di spessore quella della Lucky Wind Trevi che torna a casa con tre punti utili a mantenersi nei quartieri nobili della classifica di serie B1 femminile. Nella ottava giornata stagionale le biancoazzurre compiono una bella impresa violando uno dei fortini della categoria, quello della Bionatura Nottolini Capannori che solo in un’altra occasione aveva ceduto il passo negli ultimi due anni. Vittoria costruita con grande determinazione e con scelte tattiche azzeccate. Su tutte quella della regista Aurora Di Arcangelo che ha dimostrato di meritare la fiducia di partire da titolare guidando con capacità le compagne. Il suo lavoro è di certo stato agevolato dalla grande performance della ricezione che ha viaggiato su livelli di precisione assoluta con Ciancio e Roani che sono una garanzia. A dimostrazione dell’ottima preparazione di gara, anche il muro delle trevane è risultato incisivo, neutralizzando le traiettorie nemiche in diverse occasioni. Dopo due set dominati dalle umbre in maniera agevole, le padrone di casa hanno trovato la forza per reagire ed hanno reso pan per focaccia accorciando le distanze e facendo tremare le avversarie sul finire di partita, ma il bel recupero effettuato è stato freddato da Trevi sotto lo striscione del traguardo. Un successo che vale il sorpasso in classifica proprio ai danni di Capannori e che fa tornare le ragazze del presidente Sperandio al quinto posto della classifica.
BIONATURA NOTTOLINI CAPANNORI – LUCKY WIND TREVI = 1-3
(21-25, 7-25, 25-15, 23-25)
CAPANNORI: Renieri 19, Roni 9, Puccini 8, Magnelli 8, Mutti 7, Bresciani, Battellino (L1), Becucci 4, Migliorini, Batori. N.E. – Maltagliati, Miccoli (L2). All. Sandro Becheroni.
TREVI: Capezzali 21, Roani 11, Capelli 10, Cruciani 8, Tiberi 7, Di Arcangelo 7, Ciancio (L1), Monaci, Casareale. N.E. – Della Giovampaola, Bozzi, Patasce, Caraboni, Sabbatini (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Giuseppina Circolo e Paolo Libardi.
BIONATURA (b.s. 7, v. 2, muri 8, errori 19).
LUCKY WIND (b.s. 3, v. 5, muri 11, errori 18).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 2, 2018 01:00