Bastia Umbra chiude prima, dolce sconfitta a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2019 08:00
Bastia Volley (felicità)

la felicità delle atlete targate Bastia Volley di serie D femminile

Siamo solo a metà del lavoro, ma dopo una prima fase come quello disputato dalle atlete del Bastia Volley, ci sono motivi per festeggiare. Sbriciolate una dopo l’altra tutte le dirette concorrenti e aritmetico primo posto conquistato con una giornata d’anticipo. Foligno Volley si conferma bestia nera per le ragazze di coach Fabrizio Raspa, ma la sconfitta esterna incassata al tie-break non smorza l’entusiasmo grazie al punto che regala il trionfo nella prima fase di serie D femminile. Ora le prime cinque formazioni dei due gironi si uniranno a quelle dell’altro girone per la seconda fase che mette in palio due posti per la promozione. Piedi ben saldi a terra e vietato abbassare la guardia, questo l’imperativo del tandem Raspa-Dionigi nei confronti delle atlete, ma allo stesso tempo le premesse son più che rosee e sognare non è mai proibito. Nell’ultimo turno, tuttavia, le bastiole hanno dovuto rinunciare al libero Alice Mancinelli e risparmiato Lucia Busti non al meglio, dopo il secondo set portato in cascina, che significava primo posto assicurato, il ritmo è calato e le padrone di casa hanno avuto buon gioco per conquistare due punti.
FOLIGNO VOLLEY – BASTIA VOLLEY = 3-2
(20-25, 25-21, 21-25, 25-22, 15-6)
FOLIGNO: Adriani 29, Pacilio 18, Falcinelli 9, Crescimbeni 9, Mancinelli S. 6, Gaudenzi F. 3, Fiori (L), Mazzichi, Mizzichi. N.E. – Pagnini, Montanari, Gaudenzi E., Formica (L2). All. Marco Loreti.
BASTIA UMBRA: Buzzavi 27, Tabai 20, Brunori 12, De Nigris 6, Ercolanoni 5, Allegrucci 2, Alessandretti (L), Piccinini 2, Brunacci 1, Busti. N.E. – Buini, Mancinelli (L2). All. Fabrizio Raspa.
FOLIGNO (b.s. 8, v. 11, muri 6, errori 12).
BASTIA (b.s. 10, v. 16, muri 6, errori 11).
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2019 08:00