Livio Molari: «Trevi vuole i play-off in serie B1 femminile»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 30, 2019 14:00
Molari Livio (profilo)

Livio Molari

Con la chiusura del 2018 la Trevi Volley prova a fare un bilancio di come sta evolvendo la stagione sportiva nella sua totalità. Dai più piccoli del minivolley alla prima squadra. Il direttore sportivo Livio Molari afferma: «Siamo molto soddisfatti del lavoro dei tecnici che stanno rispettando tutte le direttive della società, crescita individuale e di gruppo. Abbiamo una serie D, guidata da Fabio Berrettoni con la collaborazione di Stefano Giorgi, composta da atlete giovani e di prospettiva che è qualificata al girone dei play-off. Le under 12 e la seconda divisione, allenate da Valentina Cianfolini e l’under 13, da Albino Bosi, nei rispettivi tornei si stanno comportando in maniera egregia. Per concludere con il team under 18, primo in classifica nel proprio girone senza aver perso alcuna partita». Parere leggermente diverso per quel che concerne la formazione apicale della serie B1 femminile. «Sul suo percorso siamo parzialmente soddisfatti, in alcune partite non si è visto esprimere il reale valore sia delle singole atlete che del gruppo in generale. Siamo convinti, però, che con il lavoro che sta svolgendo il tecnico Gian Paolo Sperandio, coadiuvato da Albino Bosi, la squadra potrà sicuramente migliorare i risultati ottenuti nel girone di andata, per cercare di raggiungere l’obiettivo che ci si era prefissi ad inizio stagione, la qualificazione ai play-off».
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 30, 2019 14:00