Monteluce è incompleta e cede a Pineto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 6, 2019 23:30
Marta Gianmarco (attacco)\

Strike Team Monteluce in attacco con lo schiacciatore Gianmarco Marta (foto Andrea Aglieco)

I ragazzi della Strike Team Monteluce nulla possono nella trasferta valida per l’undicesima giornata d’andata di serie B maschile. A festeggiare è la Blueitaly Pineto che di fronte al suo pubblico appare quantomai implacabile. Oltre a misurarsi con la seconda forza della classe, i ragazzi del presidente Vagnetti in questa occasione avevano anche diverse defezioni che non hanno giovato al confronto. La gara comincia in salita per gli ospiti che subiscono l’iniziativa in battuta dei rivali, quattro ace, perdendo contatto (21-9), e andando sotto uno a zero. Alla ripresa i biancorossi cercano di stare al passo con gli abruzzesi (15-9), ma commettono troppi errori (ben dieci) per essere competitivi e si trovano in ritardo due a zero. Il terzo frangente di gioco registra il guizzo d’orgoglio degli umbri che crescono nell’efficacia offensiva e per la prima volta conducono (5-8), la progressione di Bulfon e Di Meo è inarrestabile ed i pinetesi mettono la freccia andando a trionfare. I perugini hanno visto le inseguitrici che puntano alla salvezza ridurre le distanze da loro ma sanno però che non sono queste le partite da vincere.
BLUEITALY PINETO – STRIKE TEAM MONTELUCE = 3-0
(25-13, 25-13, 25-18)
PINETO: Di Meo 18, Bulfon 17, Porcinari 7, Picardo 5, Hoxha 3, Catone 1, Cacchiarelli (L1), Ridolfi. N.E. – Evangelista, Ntotila, Matricardi, Mancini, Fortuna, Tiraboschi (L2). All. Adrian Pablo Pasquali e Walter Leobruni.
MONTELUCE: Marta 9, Brizioli 5, Tini 5, Polidori 4, Padella 2, Bregliozzi 2, Carbone (L), Marani, Arcangeli, Giglio. N.E. – Servettini. All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Cristopher Binaglia e Matteo Frattone.
BLUEITALY (b.s. 9, v. 8, muri 3, errori 8).
STRIKE TEAM (b.s. 9, v. 0, muri 2, errori 15).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 6, 2019 23:30