Per la School Volley Perugia è scontro salvezza con Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 18, 2019 09:00
Vata Paola

Paola Vata (foto Angelo Pagano)

Ancora uno scontro importante per la salvezza attende la Faroplast School Volley Perugia. Il campionato di serie B2 femminile è arrivato quasi al giro di boa con la tredicesima ed ultima giornata di andata. Sabato 19 gennaio alle ore 18 al palazzetto di San Marco arriva la Volley Group Roma. Le scolare con la vittoria di Cagliari hanno inanellato il quinto risultato utile di fila, una marcia che le ha portate in sesta posizione. Una classifica, in realtà, molto corta con appena tre punti di vantaggio sulla quartultima piazza. L’infortunio alla centrale Ceccarelli ha penalizzato la squadra di un elemento importante, ma finora è stata sostituita egregiamente dalla giovane Bernini. In settimana anche la diciottenne schiacciatrice Beatrice Ambrogi Chiovoloni, proveniente dal florido vivaio della società, si è unita alla prima squadra. Una gara importante soprattutto per le capitoline, attualmente penultime. Durante la sosta natalizia il club romano ha optato per un cambio della guida tecnica con Gianluca Tarquini chiamato al posto di Remo Celeschi. Una svolta che ha portato due punti nelle prime due gare dell’anno, entrambe terminate al tie-break ed il quinto set perso sempre con il minimo scarto. Le laziali voglio invertire il trend ed arriveranno in Umbria in cerca dei tre punti necessari ad alimentare le loro speranze. Chiamati a dirigere la gara sono l’abruzzese Davide Gualtieri e la veneta Giulia Pelucchini. Probabile formazione Perugia: Gallina e Uccellani sulla diagonale di posto-due, Bernini e Iacobbi centrali, Corselli e Valocchia a presidiare la banda, libero Vata e Pici in ricezione e difesa. Probabile formazione Roma: Pavone alzatrice e Fiori opposta, Caracci e Giorgi (o Aquilanti) centrali, Bigioni e Alò schiacciatrici, Bucci libero.
(fonte School Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 18, 2019 09:00