Per Monteluce passo falso a Cerignola

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2019 23:30
Carbone Jacopo (attacco)

Strike Team Monteluce in attacco con lo schiacciatore Jacopo Carbone

Il tredicesimo atto della serie B maschile punisce la Strike Team Monteluce che scivola in trasferta in uno scontro diretto che complica i piani per la salvezza. Brutto colpo per i biancorossi che sul traguardo di metà stagione vanificano quanto di buono avevano fatto sino ad ora. La sconfitta contro il fanalino di coda Vini Errico Cerignola lascia i perugini fuori dalla zona a rischio ma rimette in gioco una pericolosa concorrente che ora è tornata a distare due lunghezze. Gli ospiti danno battaglia nel primo set che parte equilibrato ma sul 16-15 è segnato da ben sei muri pugliesi che mandano sull’uno a zero. Più equilibrate ancora la seconda e la terza frazione che si mantengono in bilico rispettivamente sino al 20-20 e sino al 20-19 ma col servizio dei padroni di casa che riesce a fare la differenza e portare al successo.
VINI ERRICO CERIGNOLA – STRIKE TEAM MONTELUCE = 3-0
(25-19, 25-22, 25-19)
CERIGNOLA: Palmisano 13, Petruzzelli F.  10, Petruzzelli V. 9, Mancini 5, Di Salvo 3, Del Vescovo 3, Dammacco (L1), Corrieri 6, Montagna. N.E. – Civita, Terrazzi, Tauro, Fabrizio, Potito, Basso. All. Giuseppe Tauro.
MONTELUCE: Polidori 10, Tini 9, Padella 5, Servettini 4, Marta 3, Bregliozzi, Margaritelli (L1), Carbone 6, Giglio. N.E. – Arcangeli, Marani, Brizioli, Moscioni (L2). All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Davide Tolomeo e Giuseppe Resta.
VINI ERRICO (b.s. 9, v. 2, muri 10, errori 14).
STRIKE TEAM (b.s. 7, v. 2, muri 3, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2019 23:30