Perugia, le donne chiudono la prima fase con Trento

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2019 08:00
Demichelis Ilaria (palla)

Ilaria Demichelis (foto Luca Moretti)

Il girone di ritorno termina in anticipo per la Bartoccini Gioiellerie Perugia, la penultima giornata di stagione regolare sarà anche quella conclusiva per le magliette nere che domenica prossima osserveranno il turno di riposo. Il duello di domenica 20 gennaio che si gioca al palasport di Pian di Massiano (ore 17) vale il primato in classifica, la capolista sfida l’immediata inseguitrice Delta Informatica Trentino, attardata di tre sole lunghezze. Una sfida che mette in palio il primo posto ma anche e soprattutto punti che varranno anche nella seconda fase, visto che sia Trento che Perugia hanno già matematicamente conquistato da tempo il pass per la poule promozione. Le due squadre però provengono dalla delusione in coppa Italia, competizione nella quale sono state eliminate. Le padrone di casa guidate in panchina dall’allenatore Fabio Bovari dovrebbero aver recuperato l’intero organico e si affideranno alla regista ex di turno Ilaria Demichelis per ottenere i preziosi punti. Tra le ospiti dirette da coach Nicola Negro sono sempre infortunate Baldi e Tosi, il resto del gruppo è regolarmente a disposizione con la punta di diamante costituita dalla schiacciatrice Alessia Fiesoli. Sono tre i precedenti degli ultimi due anni tra le avversarie, le trentine sono in vantaggio avendone vinte due ma all’andata furono le gioielliere ad imporsi. Chi non potrà accomodarsi sugli spalti potrà seguire la gara su internet all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=zaW84Ddufo0 sarà infatti trasmessa la diretta streaming della partita. I direttori di gara del match tra saranno Piera Usai (SS) e Andrea Rossetti (AN). Perugia dovrebbe affidarsi inizialmente a Demichelis in regia, Smirnova opposta, Casillo e Lapi al centro, Pietrelli e Pascucci schiacciatrici e Bruno libero. Trento potrebbe rispondere con regia di Moncada in diagonale a Mazzon, in zona-tre Fondriest e Furlan, sulla banda Mc Clendon e Fiesoli e libero Moro.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2019 08:00