Perugia, per gli uomini è festa contro Osimo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2019 00:30
Sir Safety Conad Perugia (festeggiamenti)

i festeggiamenti dei giocatori della Sir Safety Conad Perugia di serie B maschile

Non sbaglia la Sir Safety Conad Perugia in una partita che rappresentava una sorta di verifica per valutare i suoi progressi. Al palazzetto di Santa Maria degli Angeli i block-devils hanno incamerato l’intera posta contro la più quotata La Nef Osimo, compiendo proprio al giro di boa il tanto sospirato balzo fuori da dalla zona retrocessione nel campionato di serie B maschile. Per avere il quadro completo della situazione si dovrà attendere le partite della domenica ma il sentiment del club bianconero adesso è comunque positivo. La gara non è cominciata bene per i padroni di casa che nel primo set stavano perdendo 10-16, qui la mossa azzeccata è stata quella del cambio di palleggiatore con l’ingresso di Antonio Del Fra che è stato autore di una prestazione maiuscola ed ha cambiato l’inerzia della gara. I perugini hanno dunque rimontato e vinto ai vantaggi, bissando poi nel secondo parziale con grande agevolezza. Sul due a zero i bianconeri hanno avuto un calo ed i marchigiani sono stati abili a non farsi sfuggire l’occasione per ridurre le distanze. Recuperata la concentrazione e la determinazione, il quarto periodo è risultato a senso unico con l’ottima prova del centrale Montanaro (autore di otto muri personali) che ha messo in ginocchio l’attacco avversario. Grandi festeggiamenti e bella iniezione di autostima in vista della seconda metà del campionato che sarà vissuta con grande determinazione dai perugini.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA – LA NEF OSIMO = 3-1
(27-25, 25-16, 21-25, 25-12)
PERUGIA: Gabriele 18, Montanaro 16, Fuganti Pedoni 9, Salsi 12, Pasquali 8, Cricco, Scaffidi (L1), Del Fra 5, Stamegna 2, N.E. – Baldassarri, De Matteis, Sensi, Ancora, Burnelli (L2). All. Marco Taba e Goran Vujevic.
OSIMO: Starace 18, Pesaresi 11, Silvestroni 11, Losco 8, Clementi 2, Cremascoli 2, Pace (L1), Caporaletti 8, Carpari 1. N.E. – Tiranti, Bruschi, Ausili, Carletti (L2). All. Roberto Masciarelli e Giulio Badino.
Arbitri: Francesca Lisi e Vittorio Santabarbara.
SIR CONAD (b.s. 10, v. 10, muri 18, errori 7).
LA NEF (b.s. 14, v. 4, muri 10, errori 14).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2019 00:30