Perugia si sblocca in serie B maschile e castiga Lucera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 6, 2019 00:30
Sir Safety Conad Perugia (successo)

i giocatori della Sir Safety Conad Perugia di serie B maschile festeggiano il successo

Il 2019 della Sir Safety Conad Perugia inizia con una netta affermazione interna sulla diretta avversaria per la salvezza in serie B maschile. I block-devils battono la Diesse Group Lucera, in poco più di un’ora e la agganciano in classifica, recuperando una posizione e facendo una iniezione di fiducia. Si è trattato di una partita di non elevato tasso tecnico ma giocata bene dai padroni di casa che si sono scrollati progressivamente la tensione di dosso e sono andati a raccogliere tre punti pesanti contro una rivale che ci ha provato solo inizialmente. Grande prestazione del libero Scaffidi che ha garantito percentuali altissime in ricezione (83%), tra le prove individuali buona anche quella dello schiacciatore Salsi. Il tecnico Marco Taba ha detto: «Un piccolo tassello per andare avanti con la giusta convinzione e per fare ancora meglio».
SIR SAFETY CONAD PERUGIA – DIESSE GROUP LUCERA = 3-0
(25-22, 25-14, 25-15)
PERUGIA: Salsi 12, Fuganti Pedoni 12, Gabriele 10, Montanaro 8, Pasquali 6, Cricco 1, Scaffidi (L1), Del Fra. N.E. – De Matteis, Sirci, Ancora, Stamegna, Baldassarri, Burnelli (L2). All. Marco Taba.
LUCERA: Perilli 7, Pisano 7, Diana 6, Ritacco 5, Marcone 3, Barbaro 2, Calitri (L1), Antonetti 3, Di Molfetta. N.E. – Di Martino, Corgniale, Baccari, Tellez, Ricci (L2). All. Gianni Furno.
Arbitri: Marianna Santoniccolo e Serena Cerigioni.
SIR (b.s. 9, v. 3, muri 2, errori 9).
DIESSE (b.s. 10, v. 1, muri 5, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 6, 2019 00:30