Perugia si sblocca in serie B maschile e castiga Lucera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 6 Gennaio, 2019 00:30
Sir Safety Conad Perugia (successo)

i giocatori della Sir Safety Conad Perugia di serie B maschile festeggiano il successo

Il 2019 della Sir Safety Conad Perugia inizia con una netta affermazione interna sulla diretta avversaria per la salvezza in serie B maschile. I block-devils battono la Diesse Group Lucera, in poco più di un’ora e la agganciano in classifica, recuperando una posizione e facendo una iniezione di fiducia. Si è trattato di una partita di non elevato tasso tecnico ma giocata bene dai padroni di casa che si sono scrollati progressivamente la tensione di dosso e sono andati a raccogliere tre punti pesanti contro una rivale che ci ha provato solo inizialmente. Grande prestazione del libero Scaffidi che ha garantito percentuali altissime in ricezione (83%), tra le prove individuali buona anche quella dello schiacciatore Salsi. Il tecnico Marco Taba ha detto: «Un piccolo tassello per andare avanti con la giusta convinzione e per fare ancora meglio».
SIR SAFETY CONAD PERUGIA – DIESSE GROUP LUCERA = 3-0
(25-22, 25-14, 25-15)
PERUGIA: Salsi 12, Fuganti Pedoni 12, Gabriele 10, Montanaro 8, Pasquali 6, Cricco 1, Scaffidi (L1), Del Fra. N.E. – De Matteis, Sirci, Ancora, Stamegna, Baldassarri, Burnelli (L2). All. Marco Taba.
LUCERA: Perilli 7, Pisano 7, Diana 6, Ritacco 5, Marcone 3, Barbaro 2, Calitri (L1), Antonetti 3, Di Molfetta. N.E. – Di Martino, Corgniale, Baccari, Tellez, Ricci (L2). All. Gianni Furno.
Arbitri: Marianna Santoniccolo e Serena Cerigioni.
SIR (b.s. 9, v. 3, muri 2, errori 9).
DIESSE (b.s. 10, v. 1, muri 5, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 6 Gennaio, 2019 00:30