Ponte Felcino vende cara la pelle e prende un punto con Cagliari

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 13, 2019 11:00
Moretti Lucia (attacco)

Sorbi Gioielli Ponte Felcino in attacco con l’opposta Lucia Moretti (foto Maurizio Lollini)

Raccoglie un punto prezioso per proseguire la marcia salvezza la Sorbi Gioielli Ponte Felcino che tra le mura amiche tiene testa alla più accreditata San Paolo Cagliari, squadra che lotta per entrare nei play-off di serie B2 femminile. Padrone di casa in campo con Zangarelli in regia al posto di Volpi che ha una caviglia in disordine. Il loro servizio è incisivo sin dall’inizio, saranno quattordici gli ace ma, nessuna delle due squadre molla e si arriva ai vantaggi, il guizzo e di Zangarelli che in battuta sul 27-27, trova due ace firma l’uno a zero. Alla ripresa le cagliaritante reagiscono in maniera veemente (0-8), Dimitrova e Lestini alzano un muro insormontabile e ben presto arriva il pareggio. Anche al terzo set le ospiti hanno vita facile ed il punteggio si rovescia. Nel quarto frangente torna Volpi in palleggio, Essienobon, Pani e capitan Moretti sono cariche e tengono il ritmo delle rivali, allo sprint riescono a rimandare il verdetto. Punto a punto anche nel tie-break, Urbani e Distante tengono bene il confronto con le più esperte sarde che però piazzano il colpo di reni e  la spuntano.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – SAN PAOLO CAGLIARI = 2-3
(29-27, 16-25 16-25, 25-23, 12-15)
PONTE FELCINO: Essienobon 17, Pani 17, Urbani 15, Distante 12, Moretti 12, Zangarelli 2, Lillacci (L), Volpi 5, Maggesi, Fagioli. N.E. – Tarli, Brugoni, Pieretti, Spaccia (L2). All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
SAN PAOLO CAGLIARI: Masala 19, Dimitrova 18, Lestini 15, Schirru 9, Mancuso 9, Bettas 5, Marongiu (L), Lusci, Valenti, Fresu. All. Matteo Gramignano e Luca Buzzo.
Arbitri: Giorgia Conti e Georgia Tanzilli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 13, 2019 11:00