San Giustino: donne in visita alla capolista Macerata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2019 14:00
Silotto-Giordano

Giorgia Silotto e Benedetta Giordano (foto Maurizio Lollini)

Sulla strada della Piccini San Giustino nel penultimo atto del girone di andata del campionato di serie B1 femminile c’è la capolista Roana Cbf Macerata sempre più lanciata verso il titolo d’inverno. Una sola sconfitta e tutte vittorie piene per le marchigiane allenate da Luca Paniconi che, nell’ossatura di base, sono rimaste per larga parte quelle della passata stagione. I volti nuovi sono la libero Sara Zannini, l’opposta Monica Gobbie la schiacciatrice Valentina Barbolini, che è la grande ex di turno. Confermate la palleggiatrice Peretti, le centrali Rita e Di Marino e l’altra banda Pomili. L’appuntamento è al Fontescodella, uno dei grandi teatri del volley italiano, con inizio alle ore 21 di sabato 12 gennaio. Il coach delle nerofucsia Marco Gobbini ha affermato: «Ci apprestiamo ad affrontare questa sfida senza pressioni di alcun genere, ma pur sempre con l’intenzione di imporre il nostro gioco perché quando prevalgono concentrazione e intensità siamo in grado di mettere in difficoltà chiunque. Al di là di quello che sarà il risultato (ed è giusto crederci!), dobbiamo uscire dal campo con la consapevolezza di aver dato tutto». Dopo il forfait di sabato scorso, salgono le probabilità di recupero per Elisa Mezzasoma, con Giorgia Silotto pronta all’evenienza per sostituirla ancora. Confermate le altre con Giordano in regia, Mearini e Borelli al centro, Tosti e Romani in posto-quattro e Galetti libero. Completano l’elenco delle convocate Betti e Leonardi. Una coppia di Roma chiamata a dirigere il match: primo arbitro è Dario Grossi e secondo arbitro Andrea Bonomo.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2019 14:00