Bastia Umbra supera di slancio Marsciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2019 08:00
Raspa Fabrizio

Fabrizio Raspa

Continua senza esitazioni il percorso netto della Bastia Volley anche nella seconda fase (play-off) del campionato di serie D femminile. Dopo il turno di riposo osservato nella passata settimana, le biancoazzurre si sono imposte al palazzetto di viale Giontella per tre a zero contro la Fail Group Marsciano. Gara di alto spessore per le atlete di casa in tutti i fondamentali: carattere e tecnica sono emersi in tutti i set da parte del collettivo con evidente superiorità. Il coach Fabrizio Raspa ha detto: «Sono molto soddisfatto per il gioco espresso in questa importante gara, merito di queste ragazze, tutte, che si aiutano a vicenda durante la settimana e dimostrano di essere sempre pronte, chiunque venga chiamata in causa». La giornata è risultata particolarmente positiva anche per la concomitante sconfitta di Trestina a Nocera Umbra per tre a due che pone le bastiole al comando a pieni punti con il turno di riposo già osservato. «Ora pensiamo subito alla prossima trasferta a Trestina, sarà una gara importante in un campo difficile con una formazione rodata che gioca insieme da tempo. Occorre continuare a lavorare in palestra con concentrazione e determinazione per prepararla al meglio».
BASTIA VOLLEY – FAIL GROUP MARSCIANO = 3-0
(25-16, 25-14, 25-17)
BASTIA UMBRIA: De Nigris 14, Buzzavi 13, Busti 8, Brunori 6, Allegrucci 6, Bergamasco 5, Buini, Mancinelli (L1). N.E. – Babarelli, Ercolanoni, Tabai, Piccinini, Brunacci, Alessandretti (L2). All. Fabrizio Raspa.
MARSCIANO: Donati 11, Cintia 8, Giannoni 4, Nocchi 4, Chiucchiù 3, Volpi 1, Jaku (L), Antonini 1, Carboni, Angeli. N.E. – Giometti, Capponi, Mangano, Ragnoni. All. Mirko Nocchi.
BASTIA (b.s. 6, v. 11, muri 1, errori 8).
FAIL (b.s. 11, v. 5, muri 2, errori 9).
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2019 08:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<