Le donne di Perugia inseriscono nel roster Diletta Bigini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 14, 2019 08:30
Bigini Diletta (palla)

Diletta Bigini (foto Maurizio Lollini)

In seguito alle recenti vicende relative agli infortuni che sono occorsi alla Bartoccini Gioiellerie Perugia di serie A2 femminile con la squadra rimasta ad allenarsi in undici per il forfait della centrale Chiara Lapi e della palleggiatrice Ludovica Marchi che penalizzano fortemente il gruppo delle magliette nere durante gli allenamenti, oltre che nelle partite, il club si è riaffacciato alla finestra per cercare altri rinforzi. L’intento non è semplice da perseguire perché il mercato è chiuso e in questo momento sono tesserabili solo atlete che non hanno giocato in Italia. Nel frattempo però possono essere tesserate le atlete svincolate e su questo versante la società sportiva si è mossa definendo la posizione della centrale Diletta Bigini che era ferma ma già si era allenata con la squadra in questa stagione mentre in quella scorsa aveva vestito la maglia del Ponte Valleceppi (B2). Sul versante alzatrice invece ha richiamato alcune vecchie atlete tra le quali Lucia Marcacci che darà una mano per le sedute tecniche, anche lei atleta che aveva interrotto la propria attività dopo quella passata a Ponte Felcino (B2). Non è escluso che altre operazioni possano essere portate a termine ma trovare giocatrici libere adesso non è facile.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 14, 2019 08:30