Monteluce ci prova ma Fano è troppo forte

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 3, 2019 20:30
Bregliozzi-Servettini (muro)

Strike Team Monteluce a muro con Dario Bregliozzi e Daniele Servettini (foto Michele Livi)

La missione impossibile della Strike Team Monteluce si archivia con una sconfitta per tre a zero in serie B maschile. Nella tana della indiscussa regina del campionato Gibam Fano i biancorossi vendono cara la pelle ma più di impensierirla non possono. Partenza buona per gli ospiti che riescono a rivelarsi competitivi (15-14), i padroni di casa operano l’accelerazione con Lucconi (20-16), la reazione è tardiva ed è ancora il martello marchigiano a firmare l’uno a zero. I marchigiani partono a razzo alla ripresa (6-1), i solidi muri fanesi aumentano il divario (14-6), con le radicali sostituzioni locali i perugini recuperano cinque punti nel finale ma poi cedono. Nella terza frazione i padroni di casa allungano progressivamente guadagnando cinque match-point (24-19), quattro sono annullati ma al quinto Lucconi fa scorrere i titoli di coda.
GIBAM FANO – STRIKE TEAM MONTELUCE = 3-0
(25-22, 25-18, 25-23)
FANO: Lucconi 18, Graziani 12, Tallone 6, Paoloni 6, Salgado 4, Cecato 1, Pietropoli (L1), Mancinelli G. 1, Mancinelli L., Fellini, Mandoloni. N.E. – Mazzanti, Giorgi, Caselli, Iannelli (L2). All. Andrea Radici.
MONTELUCE: Servettini 7, Carbone 7, Polidori 7, Tini 6, Bregliozzi 2, Padella 1, Ferraro (L1), Giglio. N.E. –Marta, Marani, Brizioli, Corzani, Moscioni (L2). All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Mirko Girolametti e Luca Monini.
GIBAM (b.s. 16, v. 6, muri 8, errori 17).
STRIKE (b.s. 11, v. 5, muri 3, errori 14).
https://www.youtube.com/watch?v=mK2Djncd30c

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 3, 2019 20:30