Pallavolo Perugia: in palio la salvezza contro Ancona

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 22, 2019 12:30
Francia Mirka (tuta)

Mirka Francia (foto Maurizio Lollini)

Reduce dalla buona prova che non ha fruttato punti la 3M Perugia è chiamata sabato 23 febbraio (ore 17) alla palestra Capitini di Pian di Massiano ad un altro impegno casalingo in serie B1 femminile. La rivale con cui misurarsi è la Eurosped Numanablu Ancona che occupa la penultima piazza della classifica ed è impelagata nella zona retrocessione. È dunque scontro salvezza con le biancorosse che hanno sette punti in più delle marchigiane e tre di vantaggio sulla zona rossa. Vincere significherebbe per le perugine mettere un importante mattone per la permanenza nella terza categoria nazionale e condannare le avversarie doriche. Alla vigilia è come al solito il tecnico Guido Marangi a parlare: «Avremo di fronte un Ancona con qualche defezione ma che verrà al Capitini agguerrita e col coltello tra i denti. Per loro è un’ultima possibilità per agganciare il treno salvezza. Per noi sarà importante giocare al massimo delle nostre possibilità, poi il risultato sarà una diretta conseguenza. Anche io ho qualche situazione da valutare nell’ultimo allenamento, ma penso di poter avere tutte le ragazze a disposizione». All’andata le anconetane di coach Nicola Bacaloni vinsero in quattro set, un risultato che fornisce convinzione ad un collettivo che però in trasferta non ha raccolto nessun punto sino ad ora. Probabile formazione Perugia: Bertinelli – Francia, Ragnacci – Nana, Rossit – Zirotti, Mastroforti (L). Possibili titolari Ancona: Rapisarda – Alessandrini, Canonico – Giuliodori, Bellucci – Giombini, Brutti (L).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 22, 2019 12:30
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<