Pallavolo Perugia resiste un po’ ma perde con Cesena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 17, 2019 00:45
Francia Mirka (attacco)

3M Perugia in attacco con l’opposta Mirka Francia (foto Vincenzo Ciucarelli)

Alla 3M Perugia non riesce l’impresa di fare punti nella sedicesima giornata di serie B1 femminile contro la quotata Angelini Cesena, la sconfitta casalinga ha però un sapore completamente diverso rispetto alle altre. La squadra di casa, infatti, ha offerto una buona prestazione sul piano del gioco e dell’impegno, dando del filo da torcere alla truppa romagnola, terza forza del campionato. Una strepitosa Mirka Francia ha tenuto a galla le biancorosse finché ha potuto. Un kappao che potrà essere digerito con maggiore facilità nella settimana che la porterà allo scontro diretto, sempre in casa, contro Ancona. Un’altra nota positiva arriva dalla panchina, dove le perugine hanno più volte attinto durante la gara trovando giocatrici in grado di fornire un importante contributo. L’avvio di gara è tutto di marca romagnola. Le padrone di casa sembrano scariche e quasi rassegnate (7-16). Tocca all’inesauribile Francia suonare la carica e rendere il passivo meno pesante. Nel secondo set le ospiti partono di nuovo forte. Cicogna entra al posto di Zirotti e porta un po’ di vivacità, soprattutto in battuta. Francia è sempre sul pezzo e le cesenati sudano non poco per centrare il raddoppio. Nel terzo parziale Pero rileva Nana e c’è la scossa. Francia e Rossit sono imprendibili e riaprono la partita con un gioco praticamente perfetto. Lo sforzo però costa caro e in avvio di quarto periodo Cesena fa il vuoto (4-14). Perugia rimonta incredibilmente punto su punto e porta il fiato sul collo (19-21). Una serie di indecisioni in fase difensiva delle umbre e l’altrui incisività a rete fanno ancora una volta la differenza. Queste le parole del tecnico Guido Marangi: «Faccio i complimenti alla squadra per la prestazione. Dopo un inizio negativo, le ragazze hanno messo in campo gioco e voglia, rendendo la vita difficile ad un avversario importante. Bene anche chi è entrato dalla panchina».
3M PERUGIA – ANGELINI CESENA = 1-3
(20-25, 23-25, 25-18, 20-25)
PERUGIA: Francia 22, Rossit 11, Ragnacci 10, Pero 5, Nana 5, Cicogna 3, Bertinelli 2, Zirotti 2, Matroforti 1. N.E. – Tarducci e Terchi. All. Guido Marangi.
CESENA: Errichiello 22, Rubini 16, Frangipane 14, Gardini 10, Furi 6, Bertolotto 3, Fabbri (L1), Drapelli. N.E. – Giulianelli, Marchi, Polletta. All. Andrea Simoncelli.
Arbitri: Michele Albergamo e Martin Polenta.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 17, 2019 00:45