Per le donne di Perugia nuovo big-match con Soverato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 23, 2019 09:00
Smirnova Irina (palla)

Irina Smirnova (foto Maurizio Lollini)

Nuovo impegno tra le mura amiche per la Bartoccini Gioiellerie Perugia che ospita la terza giornata della pool promozione di serie A2 femminile. Domenica 24 febbraio le magliette nere se la vedranno al palasport di Pian di Massiano (ore 17) con la Volley Soverato, compagine che in graduatoria risulta leggermente attardata. Pur cambiando assetto le gioelliere del coach Fabio Bovari hanno dimostrato di essere solide e c’è la diffusa consapevolezza di aver trovato una nuova efficacia ma è evidente che per raggiungere nuovi risultati servirà la potenza dell’opposta Irina Smirnova che riesce sempre a raccogliere bottini ragguardevoli. Vincere per le umbre significherebbe allungare ulteriormente su una pericolosa inseguitrice. Le calabresi guidate dal tecnico Bruno Napolitano fanno leva sulle loro caratteristiche di esaltarsi in ambienti ostili. Paradossalmente lontano da casa le meridionali sono andate meglio che davanti al proprio pubblico, in attacco è la schiacciatrice americana Hillary Hurley l’elemento da temere maggiormente. Due i precedenti negli scontri diretti, quelli della passata stagione che videro trinfare le joniche, questa terza sfida sarà arbitrata dai fischietti Davide Morgillo (SA) e Giuseppe Maria Di Blasi (RM). La partita potrà offrire un bello spettacolo a chi la vedrà dal vivo, ma comunque potrà essere vista anche tramite la pagina social del club https://www.wealthplanet.it/matchlive/ che trasmetterà la diretta integrale. Probabile formazione Perugia: al palleggio Demichelis in diagonale a Smirnova, in zona-tre Kotlar e Casillo, schiacciatrici-ricevitrici Pietrelli e Pascucci e libero Bruno. Possibile sestetto Soverato: Boldini ad alzare in diagonale con Aricò, Guidi e Boriassi centrali, Tanase e Hurley attaccanti di banda, libero Napodano.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 23, 2019 09:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<