Per Ponte Felcino una boccata di ossigeno a Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 18, 2019 11:00
Sorbi Gioielli Ponte Felcino (esultanza)

l’esultanza delle giocatrici della Sorbi Gioielli Ponte Felcino di serie B2 femminile (foto Maurizio Lollini)

La Sorbi Gioielli Ponte Felcino non sbaglia l’appuntamento più importante e va ad imporsi in trasferta nello scontro diretto per la salvezza in serie B2 femminile. Funziona tutto bene nel quadrato ponteggiano che dimostra di aver preparato in maniera esemplare l’incontro con la Volley Group Roma, ad una sorta di ultima spiaggia, e fa festa. La partita è stata molto combattuta ma le ospiti si sono sciolte alla distanza gestendo con lucidità i momenti topici della gara, in questo senso determinante è stato il finale di secondo set terminato ai vantaggi e che ha spianato la strada verso il successo. Un risultato doppiamente importante perché coi tre punti incamerati le gioielliere si tirano fuori momentaneamente dalle ultime quattro posizioni a rischio ed agganciano la zona salvezza, inguaiando proprio le capitoline che restano penultime e scavalcando in un solo colpo Roma 7 e Tivoli. Una bella iniezione di fiducia alla vigilia di un nuovo scontro esterno che vedrà le gialloblu giocare proprio con Tivoli un altro scontro decisivo per le sorti della stagione, anche perché concomitantemente la Roma 7 ospiterà nel derby la Volley Group Roma.
VOLLEY GROUP ROMA – SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO = 0-3
(22-25, 24-26, 22-25)
ROMA: Bigioni 13, Alò 11, Caracci 8, Giorgi 5, Sorella 3, Pavone 2, Bucci (L), Rossi 7. N.E. – Sarra, Premuda L2, Aquilanti, Fiori, Focoloni. All. Gianluca Tarquini.
PONTE FELCINO: Essienobon 14, Urbani 12, Distante 11, Moretti 8, Di Crescenzo 6, Pani 5, Lillacci (L), Fagioli 1. N.E. – Maggesi, Riso, Zangarelli. All. Massimo Pugnitopo.
Arbitri: Cristopher Binaglia e Matteo Frattone.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 18, 2019 11:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<