Luciano De Cecco: «A Perugia ho compagni fortissimi»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 29, 2019 16:00
De Cecco Luciano (alza)

Luciano De Cecco (foto Michele Benda)

Nella tradizionale conferenza stampa del venerdì la Sir Safety Conad Perugia ha incontrato la stampa per parlare delle prossime due partite casalinghe, la prima in campionato con Monza e la seconda in champions league con Kazan. Alla vigilia questo il commento del regista Luciano De Cecco: «Stiamo molto bene, abbiamo avuto una settimana lunga per prepararci al meglio, sarà una delle ultime piene perché ora gli impegni si moltiplicano. Ora dobbiamo lavorare per confermarci, ci sono grandi aspettative per mercoledì con Kazan ma domenica sarà una partita durissima. L’anno scorso non abbiamo mai vinto in trasferta, sappiamo quando è difficile e quanto alta deve essere la concentrazione. Ho dei compagni di squadra che è meglio giocarci assieme piuttosto che contro, le statistiche lo dimostrano. Siamo la miglior squadra in attacco pur con la peggior ricezione, possiamo quindi comunque dare qualcosa in più. Voglio ricordare che ci vuole sempre tempo per avere il miglior rendimento, ho sempre contestato le critiche che c’erano verso di noi perché evidenziavano che provenivano da gente che non capisce di pallavolo, l’ho sempre fatto e lo farò sempre. Se uno deve parlare di noi che abbia almeno le competenze. Contro Monza sarà una gara tosta, la pressione è tutta sopra di noi e dovremo essere bravi a dare il massimo dal primo all’ultimo punto. Personalmente mi sento molto bene, mi sento anche uno dei responsabili della squadra insieme ad Atanasijevic, abbiamo lavorato sodo e ora siamo pronti a raccogliere i frutti. È bello sentirsi dire che siamo la squadra da battere ma sappiamo che ci sono avversarie che partono sullo stesso piano. Sappiamo che possiamo migliorare ancora e dobbiamo cercare di farlo».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 29, 2019 16:00