Marco Mencarelli trionfa in Europa con Busto Arsizio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2019 09:45
Mencarelli Marco (felice)

Marco Mencarelli (foto Filippo Rubin)

Giorni di grande festa a Busto Arsizio che si è aggiudicata il titolo continentale di Cev Cup, terza affermazione continentale per le lombarde ma primo trofeo coi club per l’allenatore di origine orvietana Marco Mencarelli che tante vittorie aveva ottenuto con la nazionale e che da quattro guida le farfalle: «È il coronamento di un ciclo e di una stagione nel corso della quale il gruppo è stato fondamentale. Anche stavolta, con tutta la tensione che c’era in campo, è stato il gruppo a fare la differenza. Per larghi tratti siamo stati padroni del campo ma con un macigno sulla testa. Le ragazze però, si sono aiutate, soprattutto nella gestione dei momenti difficili. Sono riuscite a tenere la testa focalizzata sulle cose da fare». Il tecnico umbro negli ultimi giorni era stato accostato ad altre squadre per la prossima stagione ma, nonostante il sospetto, si gode il momento. «Questa coppa è la mia rivincita? No, non sono in guerra con nessuno. Ognuno è libero di esprimere il suo parere. Viene attaccato un allenatore vincente come Allegri, non vedo perché non dovrei essere attaccato io».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2019 09:45