Pallavolo Perugia combatte e trova un punto con Altino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 10, 2019 01:30
Francia Mirka (attacco)

3M Perugia in attacco con l’opposta Mirka Francia (foto Vincenzo Ciucarelli)

La 3M Perugia sfiora la vittoria nella difficile sfida interna di serie B1 femminile contro la coriacea Di Carlo Altino. Dopo cinque set sono state le abruzzesi ad avere la meglio ma le biancorosse hanno offerto una prova di grande spessore sotto l’aspetto tecnico ed agonistico. Assoluta protagonista del match è stata Mirka Francia che a dispetto dei quarantaquattro anni ha sfoderato una prestazione super. Peccato che non siano arrivati i due punti, ma le perugine possono essere soddisfatte per aver mosso la classifica in chiave salvezza, portando a sette punti il vantaggio sulla zona retrocessione. In avvio Cicogna nel ruolo di libero ha sostituito l’infortunata Mastroforti. L’avvio di gara è stato all’insegna dell’equilibrio, le ospiti hanno più volte tentato la fuga. Nel finale del primo parziale le umbre hanno recuperato e l’hanno spuntata. Nel secondo set l’andamento è rimasto lo stesso, nella fase decisiva, però, le ospiti hanno tirato fuori le unghie e conquistato il pareggio. Nel terzo parziale Francia è salita definitivamente in cattedra, le sue bombe dalla seconda linea hanno scardinato le rivali, ritrovando il vantaggio. Nel quarto periodo le padrone di casa hanno accusato un po’ di stanchezza e le abruzzesi ne hanno approfittato per rimandare il verdetto. Al tie-break è stata una vera e propria battaglia, il botta e risposta si è protratto fino al 20-20, quando gli episodi hanno fatto chiaramente la differenza e consentito ad Altino di strappare la vittoria.
3M PERUGIA – DI CARLO SPA ALTINO CHIETI = 2-3
(26-24, 22-25, 25-22, 20-25, 20-22)
PERUGIA: Francia 34, Zirotti 17, Ragnacci 13, Rossit 8, Nana 7, Tarducci 2, Bertinelli 1, Cicogna (L). N.E. – Pero, Terchi Nocentini. All. Guido Marangi.
ALTINO: Russo 18, Panucci 17, Nonnati 12, Vanni 10, Cipriani 8, Ricci 6, Lorenzini (L), Orazi 1. N.E. – Spagnoli, Lovecchio, Scudieri, Montechiari, Simeone. All. Simone Di Rocco.
Arbitri: Paolo Benigni ed Andrea Di Tullio.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 10, 2019 01:30