Perugia pesca Chaumont nell’urna di champions league

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 1, 2019 13:15
Sir Colussi Sicoma Perugia (staff)

lo staff della Sir Colussi Sicoma Perugia di champions league maschile (foto Michele Benda)

Sulla strada della Sir Colussi Sicoma Perugia nei quarti di finale della champions league ci sarà Chaumont, è questa l’avversaria che riservata dai sorteggi svoltisi in Lussemburgo. Il responso importante delle urne che dalla Cev – Confédération Européenne de Volleyball, è stato emesso ufficialmente nella sede della massima istituzione. La federazione continentale di pallavolo ha assegnato a Berlino l’organizzazione delle finali. Per raggiungerle bisognerà eliminare due avversarie, la prima è adesso nota, la seconda scaturirà dalla vincente del quarto di finale tra Kazan e Danzica. Entra nel vivo dunque l’ultima fase del torneo con i play-off che prenderanno il via tra meno di due settimane. Nel primo turno, come già avevamo annunciato, oi block-devils avranno la possibilità di giocare tra le proprie mura la gara di ritorno che equivale ad avere il piccolo vantaggio di poter disputare l’eventuale golden set davanti al proprio pubblico nel caso sia stata conquistata una vittoria per parte. Questi gli incroci sorteggiati: Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) – Chaumont Vb 52 Hm (FRA), Zenit Kazan (RUS) – Trefl Gdansk (POL), Zenit Saint Petersburg (RUS) – Pge Skra Belchatow (POL), Cucine Lube Civitanova (ITA) – Dinamo Moscow (RUS). Novità dunque per i bianconeri che non hanno mai incontrato prima d’ora questa avversaria. Un turno tutto sommato agevole per gli umbri che cercheranno di ottenere il lasciapassare per la semifinale in programma nel mese di aprile.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 1, 2019 13:15