San Giustino: uomini a segno con Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 3, 2019 23:00
Fuganti Pedoni Filippo (attacco)

Perugia in attacco con Filippo Fuganti Pedoni e San Giustino a muro con Antonazzo e Ramberti

Una robusta Sia San Giustino vince il derby umbro di serie B maschile raggiungendo nel contempo due obiettivi, ritrova la vittoria interna e balza in classifica al terzo posto. Gli altotiberini hanno avuto un compito piuttosto agevole contro una Sir Safety Conad Perugia mai capace di impensierire i cugini, vittime delle proprie insicurezze. Il primo set è il più equilibrato e si protrae con le avversarie che restando costantemente a contatto grazie agli opposti Puliti e Fuganti Pedoni, il colpo di reni sotto lo striscione lo piazzano i padroni di casa. Nella seconda frazione non c’è storia, gli ospiti commettono troppi errori (ben undici) e non riescono ad insidiare mai i rivali (9-16), il raddoppio non sfugge. Terzo periodo che vede i sangiustinesi andare in progressione grazie alla maggior efficacia dell’attacco (62%) e del muro che creano il gap (21-14), in breve si arriva alla chiusura.
SIA SAN GIUSTINO – SIR SAFETY CONAD PERUGIA = 3-0
(25-23, 25-16, 25-16)
SAN GIUSTINO: Puliti 20, Conti 12, Stoppelli 5, Antonazzo 4, Thiaw 4, Ramberti 3, Boriosi (L1), Celli. N.E. – Landini, Giunti, Benedetti, Marconi, Zangarelli, Buttarini (L2). All. Enzo Sideri.
PERUGIA: Fuganti Pedoni 14, Montanaro 8, Salsi 6, Gabriele 5, Pasquali, Cricco, Scaffidi (L1), Sirci 2, Stamegna 1, Del Fra, Baldassarri, Burnelli (L2). N.E. – De Matteis, Ancora. All. Marco Taba.
Arbitri: Dalila Villano e Beatrice Cruccolini.
SIA (b.s. 9, v. 5, muri 5, errori 10).
SIR (b.s. 16, v. 2, muri 3, errori 11).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 3, 2019 23:00