Cus Perugia: uomini senza fortuna a Bologna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 10, 2019 10:00
Sensi Alessandro (attacco)

Cus Perugia in attacco con lo schiacciatore Alessandro Sensi (foto Michele Benda)

Ancora una volta manca di fare l’ultimo passo la squadra maschile di pallavolo del Cus Perugia che nella gara decisiva della fase di qualificazione viene sconfitta ed è eliminata. Niente finali nei Campionati Nazionali Universitari 2019 per il team biancorossoblu che ha poco da recriminare avendo affrontato una squadra più forte ed organizzata ma che ha lamentato assenze pesanti anche stavolta. Se fossero stati al completo gli umbri avrebbero potuto competere di pù contro il forte Cus Bologna che ha vinto con pieno merito dimostrandosi formazione molto valida ed esperta per questo tipo di competizione. Le scelte sono state abbastanza obbligate per la selezione degli gli studenti perugini che hanno presentato un roster abbastanza ristretto e con qualche atleta come Carbone non in condizioni ottimali. Il tecnico Piacentini ha cercato di ruotare i pochi elementi a disposizione iniziando la gara con due atleti fuori ruolo come Cappelletti opposto e Scaffidi di banda, ma nel prosieguo ha inserito Guerrini in zona-due e riportato Cappelletti in zona-quattro. In questa situazione la formazione ha fatto il massimo, subendo però molto nel fondamentale di ricezione dove è emersa tutta la potenza die battitori emiliani che si sono dimostrati molto incisivi. Sotto due a zero i perugini non hanno mai mollato e nel terzo set, pur in svantaggio nel punteggio (20-18), hanno avuto una reazione di orgoglio che è riuscita ad invertire la tendenza e ad accorciare le distanze. Purtroppo la vittoria del parziale non ha avuto altrettanta fortuna nel quarto frangente dove gli ospiti hanno dovuto fronteggiare una rivale che si è compattata ed ha aumentato la concentrazione non regalando più nulla. Il consiglio presieduto da Pier Luigi Cavicchi ha tenuto a ringraziare i club Volley Ball Foligno e Polisportiva Monteluce, Sir Safety Perugia e Tuscania Volley congratulandosi comunque con gli atleti che hanno aderito al progetto.
CUS BOLOGNA – CUS PERUGIA = 3-1
(25-18, 25-18, 23-25, 25-21)
BOLOGNA: Maletti 18, Mantovani 12, Giovenzana 8, Pirini 7, Canossa 7, Faiulli 1, Biagioni (L), Spitilli. N.E. – Scalorbi, Valeri, Mazziotti, Zulli. All. Matteo Pellizzoni.
PERUGIA: Cappelletti 20, Piersanti 14, Bucciarelli 13, Del Fra 5, Rossi 4, Scaffidi 2, Schippa (L), Guerrini 7, Mele, Sensi. N.E. – Carbone. All. Andrea Piacentini.
Arbitri: Samuele Casaracina e Rosa Garifi.

Cus Perugia (squadra)

la squadra del Cus Perugia maschile ai cnu

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 10, 2019 10:00