Gli uomini di San Giustino superano anche Osimo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 8, 2019 14:30
Antonazzo Davide (attacco)

Sia San Giustino in azione con il regista Thomas Ramberti che serve il centrale Davide Antonazzo (foto Marco Bigozzi)

Arriva un altro successo prezioso per la Sia San Giustino che manda in onda l’ennesima battaglia sportiva tra le mura amiche e si impone in quattro set restando in corsa per i play-off di serie B maschile. È stata costretta a cedere la La Nef Osimo nella ventitreesima giornata stagionale in cui gli altotiberini sono partiti col piede giusto mettendo in difficoltà la ricezione ospite, l’attacco di Puliti e Conti ed una grande difesa hanno permesso di andare in vantaggio. È cambiata la musica nel secondo set dove i marchigiani hanno sfruttato gli errori altrui, l’infortunio alla caviglia di capitan Ramberti porta in campo Giunti ma il pareggio è inevitabile. Nel terzo frangente i padroni di casa cominciano a registrare il muro con Stoppelli che conduce sul due a uno. Quarta frazione in equilibrio, il regista Giunti è sempre più a suo agio e fa girare al meglio i compagni che vanno a vincere.
SIA SAN GIUSTINO – LA NEF OSIMO = 3-1
(25-19, 20-25, 25-18, 25-20)
SAN GIUSTINO: Puliti 20, Conti 16, Stoppelli 10, Antonazzo 6, Benedetti 6, Ramberti, Boriosi (L1), Giunti, Zangarelli. N.E. – Celli, Thiaw, Marconi, Landini, Buttarini (L2).  All. Enzo Sideri.
OSIMO: Bruschi 17, Starace 13, Silvestroni 9, Losco 8, Cremascoli 2, Pesaresi 1, Pace (L), Caporaletti 2, Tiranti 2, Clementi 1. N.E. – Carletti, Caprari, Ausili. All. Roberto Masciarelli.
Arbitri: Dario Grossi ed Andrea Bonomo.
SIA (b.s. 8, v. 7, muri 12, errori 19).
LA NEF (b.s. 14, v. 5, muri 4, errori 23).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 8, 2019 14:30