La School Volley Perugia domina anche a Tivoli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 14, 2019 09:30
Sasso Nicole (attacca)

Faroplast School Volley Perugia in attacco con il martello Nicole Sasso (foto Mariano Trissati)

La Faroplast School Volley Perugia fa un altro brindisi in trasferta nel finale della serie B2 femminile, riuscendo nell’intento di battere in trasferta la quotata Andrea Doria Tivoli. Un risultato conseguito dalle scolare per mezzo della maggiore lucidità nei momenti topici della gara. In avvio le ospiti viaggiano spedite (12-19), le laziali non demordono e rosicchiano punto su punto sino ad impattare (22-22), in una lunga ed estenuante lotta ai vantaggi arriva l’uno a zero per le perugine. Alla ripresa le ospiti approfittano dello sbandamento delle locali per scavare il solco (11-19), il copione sembra ripetersi con le tivolesi che ricuciono lo strappo (19-20), qui è una strepitosa Uccellani a spingere al raddoppio. Nel terzo parziale esce l’orgoglio delle padrone di casa che vanno a condurre (11-3), la ricezione delle scolare non consente recuperi e le distanze sono ridotte. Anche il quarto frangente pare sorridere alle tiburtine (12-8), il margine permane con un gap consistente (20-15), ma sul finale avviene il colpo di reni che aggancia sul 22-22, e porta al successo.
ANDREA DORIA TIVOLI – FAROPLAST SCHOOL VOLLEY PERUGIA = 1-3
(30-32, 21-25, 25-15, 24-26)
TIVOLI: Meronti 20, Sturabotti 19, Morrocchi 14, Bravi 8, Spizzichini 5, Madonna, Raffaelli (L), Chiodi 4, Viselli 3, Di Stefano. N.E. – Bassetti. All. Alessandro Di Stefano e Andrea Dragone.
PERUGIA: Uccellani 18, Ceccarelli 14, Corselli 13, Sasso 8, Iacobbi 5, Gallina, Pici (L1), Valocchia 9, Bernini 1, Vata (L2). N.E. – Mancini. All. Roberto Farinelli e Lorenzo Castellini.
Arbitri: Pasquale De Simone e Fabio Morena.
ANDREA DORIA (b.s. 12, v. 7, muri 11, errori 18).
FAROPLAST (b.s. 8, v. 6, muri 2, errori 19).
(fonte School Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 14, 2019 09:30