Pallavolo Perugia si impone a Capannori

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 14, 2019 12:00
Pero Marta (piazza)

3M Perugia in attacco con la centrale Marta Pero (foto Maurizio Lollini)

Ormai ha rotto gli argini la 3M Perugia che è straripante nella trasferta di serie B1 femminile e va a violare la tana della più quotata Bionatura Nottolini Capannori settima della classifica. Con la salvezza in tasca le biancorosse hanno giocato senza pressioni e sono riuscite a cogliere un bel risultato. Primo set sempre in equilibrio, le ospiti hanno sferrato il colpo decisivo nel finale. Secondo parziale senza storia, le padrone di casa fanno il vuoto, dentro Ragnacci e Zirotti ma arriva il pareggio. Nel terzo e quarto frangente le umbre tornano a macinare punti mettendo alle corde le avversarie. Così coach Guido Marangi: «Abbiamo disputato una delle migliori gare della stagione. Complimenti alle ragazze perché di fronte avevamo un avversario di valore. Così la salvezza è ancora più bella».
BIONATURA NOTTOLINI CAPANNORI – 3M PERUGIA = 1-3
(23-25, 25-10, 21-25, 15-25)
CAPANNORI
: Renieri 27, Magnelli 17, Roni 7, Mutti 6, Becucci 4, Bresciani 3, Battellini (L), Puccini 2, Batori 2, Migliorini. N.E. – Maltagliati, Miccoli (L2). All. Sandro Becheroni e Matteo Lupetti.
PERUGIA
: Francia 17, Nana 14, Cicogna 11, Rossit 7, Pero 7, Bertinelli, Mastroforti (L), Ragnacci 2, Zirotti 1, Tarducci 1, Terchi Nocentini. All. Guido Marangi e Carlo Vinti.
Arbitri: Luca Giannini e Roberto Albonetti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 14, 2019 12:00