Per Monteluce penultima casalinga contro Pineto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 12, 2019 08:00
Strike Team Monteluce (tempo)

la squadra della Strike Team Monteluce di serie B maschile durante un tempo

Volge al termine il campionato di serie B maschile per la Strike Team Monteluce che disputerà le ultime due gare alla palestra di Sant’Erminio. L’avversaria di sabato 13 aprile, prima della sosta pasquale, è la Blueitaly Pineto che sta lottando per raggiungere i play-off. Scoglio molto arduo quindi per la compagine di coach De Paolis contro gli abruzzesi che però nelle ultime due giornate hanno rimediato altrettante sconfitte (Lucera e Loreto) e che dovranno fare a meno dello squalificato Di Meo. Il livello tecnico degli abruzzesi è comunque alto con l’esperto schiacciatore Porcinari e l’opposto Bulfon diretti dal tecnico Pasquali che spera di raggiungere la seconda piazza dietro l’inarrivabile Fano. I grifoni sono chiamati ad una prova di orgoglio, come segnala puntualmente il presidente Stefano Vagnetti: «Siamo quasi al termine della stagione e credo sia il momento per fare il bilancio di questa storica partecipazione al campionato nazionale di serie B che ci vede retrocedere; sapevamo che sarebbe stata molto dura e con il trascorrere delle gare abbiamo potuto toccare con mano il livello tecnico del campionato, molto alto per una squadra come la nostra. Nella prima parte della stagione, ad ogni modo, la squadra spinta dall’entusiasmo si è sempre ben comportata sfiorando risultati importanti che sono sfuggiti per la poca esperienza di gran parte dei nostri ragazzi e per un pizzico di fortuna che non sempre ci ha assistito; poi però quest’entusiasmo si è spento progressivamente con parecchie prestazioni sottotono. Gli infortuni che purtroppo ci hanno afflitto hanno dato il colpo di grazia all’autostima del gruppo che non è riuscito a trovare soluzioni alternative ed a risollevarsi da questa difficile situazione. Peccato perché ritengo che con almeno quattro formazioni potevamo tranquillamente giocarcela fino alla fine e quantomeno sperare di non terminare ultimi in classifica che, nonostante tutto, è un amaro boccone da digerire. Ora, svincolati da ogni tensione legata alla classifica, abbiamo due gare casalinghe (Pineto e Cerignola) da onorare nelle quali dovremo dare dimostrazione di orgoglio e cercare il risultato che ci riscatti almeno moralmente gratificando anche tutti coloro che ci hanno seguito durante l’anno e che ringrazio personalmente. In pochi campi in giro per l’Italia abbiamo trovato un pubblico casalingo così numeroso e vicino alla squadra. Avremo modo anche di trarre indicazioni utili per poter cominciare a pianificare il futuro». Monteluce: in regia Bregliozzi in diagonale ad Arcangeli, in zona-tre Servettini e Padella, schiacciatori Polidori e Carbone, libero Marta. Pineto sarà in campo con Catone palleggiatore e Bulfon opposto, Picardo e Hoxha centrali, Porcinari e Ntotila in posto-quattro, Cacchiarelli libero. Arbitri: Marco De Orchi (Frosinone) e Ludovico Tullio (Roma).
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 12, 2019 08:00