San Giustino: donne a picco con Montale Rangone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2019 00:45
Tosti Silvia (attacco)

Piccini San Giustino in attacco con la schiacciatrice Silvia Tosti (foto Giorgio Gammetta)

La Piccini San Giustino alza bandiera bianca tra le mura amiche nello scontro al vertice di serie B1 femminile al cospetto di una Emilbronzo 2000 Montale più organizzata e completa. Al di là dei meriti delle avversarie, le padrone di casa non hanno saputo mettere in campo le loro armi migliori, sbagliando in misura maggiore nella fase realizzativa. La partenza è buona per le ospiti che guadagnano due-tre lunghezze prima di subire l’aggancio sul 12-12, Romani e Silotto si portano al timone ma le rivali rimangono a stretto contatto (23-22), sotto lo striscione a risolvere la pratica è Vece. Le emiliane non si rilassano al rientro in campo e vanno sul 5-10, capitan Tosti suona la riscossa e rimette in asse (13-13), ma a questo punto emerge la classe di Aguero che scava il solco (14-20), l’orgoglio delle nerofucsia ricuce lo strappo ma solo momentaneamente, perché poi le ospiti ripartono e raddoppiano. Il terzo parziale rimane incerto sino al 9-11, le staffilate di Brina e di Vece aumentano il divario (15-21), un errore sentenzia la terza sconfitta di fila delle altotiberine che non subivano un tre a zero casalingo dal 28 ottobre 2017. Il tecnico Marco Gobbini stringe le spalle e riconosce la supremazia delle ospiti: «Loro sono state indubbiamente più forti e d’altronde dispongono di tanta qualità, con punti deboli inesistenti o quasi. È anche vero, però, che non siamo stati capaci di metterle in difficoltà su ciò che sappiamo fare. Occorreva portare più pazienza in alcune rotazioni e poi abbiamo lasciato cascare qualche pallone di troppo in difesa, messo giù da un attacco che a tratti è stato devastante. Nonostante gli ultimi risultati, il nostro campionato resta più che positivo e nelle tre gare che rimangono al termine abbiamo l’obbligo di non allentare la concentrazione, dobbiamo ottenere il massimo».
PICCINI SAN GIUSTINO – EMILBRONZO 2000 MONTALE = 0-3
(24-26, 19-25, 17-25)
SAN GIUSTINO
: Tosti 11, Mearini 10, Silotto 7, Romani 7, Borelli 5, Giordano, Galetti (L) Betti, Leonardi. All. Marco Gobbini e Claudio Nardi.
MONTALE RANGONE
: Aguero 14, Brina 11, Vece 11, Bandieri 9, Fronza 8, Bonifazi 1, Severi (L), Buffagni. N.E. – Sandoni, Mukaj. All. Ivan Tamburello ed Enrico Vellani.
Arbitri: Livia Azzolina e Marco Gasparrini.
PICCINI (b.s. 4, v. 3, muri 6, errori 23).
EMILBRONZO (b.s. 10, v. 5, muri 5, errori 21).
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2019 00:45