Alessandro Piccinelli resta a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 16, 2019 09:00
Piccinelli Alessandro

Alessandro Piccinelli (foto Michele Benda)

Un campionato si è archiviato e già un altro deve essere preparato. È il ciclo inesorabile e senza sosta che segue lo sport di alto livello. Si parte dalle certezze alla Sir Safety Conad Perugia che sa di poter contare su diverse pedine ancora per un anno. Aleksandar Atanasijevic, Massimo Colaci, Luciano De Cecco, Filippo Lanza, Wilfredo Leòn, Marko Podrascanin e Fabio Ricci in pratica tutto il sestetto titolare andrà a scadenza di contratto nel 2020. C’è poi il tecnico Lorenzo Bernardi che sino al prossimo anno ha l’incarico di allenare i block-devils. Ma se per gli altri non ci sono dubbi di permanenza, per il popolare Lollo non è altrettanto sicura, il suo nome è stata accostato a molte panchine tra cui la più quotata è Milano. Malgrado le parole rassicuranti rilasciate dal presidente Sirci ai giornalisti è quasi scontato che ci sia un incontro chiarificatore prima di prendere decisioni. Il primo rinnovo dei bianconeri è stato qualche giorno fa Alessandro Piccinelli che ha firmato per un’altra stagione, un giovane che ha già avuto occasione di dare contributi preziosi. Tutti gli altri sono in fase di valutazione ma l’unico che potrebbe avere qualche probabilità di rimanere è Dore Della Lunga, pare infatti abbastanza difficile che siano confermati Nicholas Hoag e Jonah Seif, mentre ormai con le valigie in mano sono Gianluca Galassi che è indirizzato a Trento ed Alexander Berger che ha la destinazione a Piacenza.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 16, 2019 09:00