Assisi campione under 20 maschile battendo Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 6, 2019 09:00
Sir Safety Conad Assisi (campione) under 20 maschile

la compagine targata Sir Safety Conad Assisi laureatasi campione umbra della categoria under 20 maschile

Se lo aggiudica la Sir Safety Conad Assisi il titolo regionale della categoria under 20 maschile, nella prima domenica di maggio i block-devils festeggiano si laureano campioni umbri battendo in finale la Monini Spoleto per tre a zero. Tutto facile per gli atleti in maglia rossa che hanno dominato la stagione vincendo tutte le partite e lasciando per strada solo due set. Durante la partita l’equilibrio si è mantenuto sino al 10-10 del primo set, poi gli assisani sono andati in progressione con Burnelli in evidenza in seconda linea e Stamegna sugli scudi in attacco. Con questa partita va in archivio il torneo che non prevede finali nazionali. Si completa così un percorso netto che ai ragazzi del tecnico Taba serviva solo come preparazione alla junior league, competizione per la quale la squadra sarà protagonista a fine maggio contro le migliori otto d’Italia. Poco hanno potuto gli oleari che, ad onor del vero, hanno un ben gruppo ma di età media più bassa (under 18). Il successo è arrivato in un campionato dove erano iscritte sole quattro squadre (c’era anche Città di Castello e Foligno), a denotare la carenza di società sportive che lavorano sul settore giovanile maschile, ma nulla toglie al merito degli assisani.
SIR SAFETY CONAD ASSISI – MONINI SPOLETO = 3-0
(25-16, 25-18, 25-13)
ASSISI: Stamegna 17, Salsi 12, Pasquali 9, Montanaro 9, Del Fra 6, Scaffidi 5, Burnelli (L1), Guerrini, Cardone, Sensi. N.E. – Fagotti, Cicognola, Rossetti, Bulletta (L2). All. Marco Taba.
SPOLETO: Iovieno 6, Lechtarski 6, Carotenuto 4, Scerna 4, Vindice 2, Stambuco, Frascarelli (l1), Mariano 5, Galia 1, Di Maio. N.E. – Alunni (L2). All. Paolo Restani.
SIR (b.s. 12, v. 9, muri 16, errori 7).
MONINI (b.s. 7, v. 2, muri 4, errori 7).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 6, 2019 09:00